The news is by your side.

Incendio doloso in un cantiere nautico nel Chietino. Peggio sventato grazie a una guardia giurata

Chieti. Ignoti hanno appiccato il fuoco ad alcune imbarcazioni, la notte scorsa, all’interno della ‘Nautica Pescara’, cantiere navale in località Sambuceto di San Giovanni Teatino, concessionaria di motori marini che si occupa anche di vendita e acquisto di moto d’acqua, noleggio di imbarcazioni e rimessaggio.

È stata una guardia giurata dell’Ivri a notare il fumo e a dare l’allarme. Il suo arrivo è stato determinante: nell’area interessata dal fuoco due barche erano state appena incendiate, è stata trovata benzina nel perimetro aziendale e in una tanica, probabilmente l’intento dei piromani, fuggiti alla vista dell’uomo, era di incendiare anche altre imbarcazioni.

Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco di Chieti ha scongiurato danni maggiori. “La nostra guardia giurata ha evitato il peggio grazie alla sua prontezza e professionalità” dice il maggiore Jimmy Croce, comandante per l’Abruzzo dell’Ivri del gruppo Sicuritalia “poche settimane fa abbiamo sventato un altro incendio a Francavilla al Mare”.