The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Incendio in casa, ustionato un noto avvocato di Lanciano

Lanciano. A seguito di un incendio della mansarda, posta al quinto piano, stamani è rimasto gravemente ustionato in tutto il corpo l’avvocato Marco Di Domenico, 60 anni, di Lanciano.
L’incendio, che ha distrutto il locale, è avvenuto prima di mezzogiorno in via Petragnani. Nel rogo sono morti
anche due cani.

Illeso il figlio che si trovava nell’appartamento sottostante. Secondo i primi riscontri il legale, terminata la colazione, stava rialimentando il fuoco del camino e dopo aver messe carta ha utilizzato dell’alcol e subito una fiammata di ritorno l’ha investito in pieno. L’intero palazzo è stato momentaneamente evacuato. A dare l’allarme è stata un’amica. Sul posto vigili del fuoco e il 118 che l’ha trasferito all’ospedale di Chieti per le immediate cure. In giornata previsto un trasferimento al Centro grandi ustioni dell’ospedale sant’Eugenio di Roma.

Oltre che essere stato più volte membro del consiglio dell’ordine degli avvocati di Lanciano, l’avvocato Di Domenico, molto noto, è stato impegnato anche in politica nelle fila del Centrodestra, prima come consigliere comunale di Lanciano e successivamente assessore all’Urbanistica ai tempi della precedente Giunta del sindaco Filippo Paolini.