The news is by your side.

Inchiesta Capistrello, fiaccolata di solidarietà per il sindaco e gli indagati. In 200 sfilano per le vie del paese

Capistrello. Una manifestazione a sostegno dell’ex sindaco Francesco Ciciotti e delle persone indagate nell’inchiesta relativa agli appalti del Comune di Capistrello. Si è tenuta nel pomeriggio lungo le vie del paese e ha visto sfilare circa 200 persone con fiaccole accese e striscioni.

I sostenitori si sono radunati sotto al Comune e hanno dato il via a un corteo. I cittadini presenti, scortati da una pattuglia di carabinieri, si sono mossi lungo le strade del paese.

Durante la fiaccolata i manifestanti hanno mostrato diversi striscioni che riportavano le frasi: “Fiduciosi nel lavoro della magistratura” e “Solidali con tutte le persone coinvolte“. Inoltre, durante una sosta, un portavoce ha spiegato che il paese non è come qualcuno ha voluto far credere. “Capistrello non è formato da 6mila delinquenti. Questa manifestazione”, ha affermato, “è stata realizzata per tutelare la nostra immagine”.

In totale rimangono 17 indagati, di cui 10 raggiunti da misure cautelari (tre arresti e 7 sospensioni dall’attività professionale per 12 mesi).