The news is by your side.

Incornato mentre tenta di impedire alle mucche di arrivare nel centro del paese, ferito un pensionato

Lecce nei Marsi. E’ stato incornato   mentre tentava di impedire alle mucche di arrivare davanti alla scuola. E’ accaduto a Lecce nei Marsi dove  un pensionato ha provato a bloccare alcuni bovini in libertà dal centro del paese. Vagavano infatti nei pressi del campo sportivo e si stavano dirigendo verso  il centro del paese. L’uomo è rimasto ferito in più parti del corpo e trasportato in ospedale a causa delle lesioni riportate.

Il pensionato, Ernesto De Angelis, 72 anni, che è  oltretutto padre del primo cittadino Gianluca ha messo in pericolo la propria vita per evitare che si verificassero incidenti tra la popolazione. Quando ha cercato di impedire il passaggio alle mucche, ha scatenato una reazione inaspettata da parte dei bovini che non volevano in nessun modo fare dietrofront e che quindi lo hanno caricato

E’ stato incornato da una mucca che gli ha procurato una profonda ferita e diverse escoriazioni. E’ stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano dove gli sono stati  applicati una ventina di punti  di sutura. La prognosi per lui è di circa tre settimane. Non è la prima volta che i bovini aggrediscono delle persone in paese. Anche un’altra persone, alcuni mesi fa, era stato ferito, se pure in modo più lieve.

Sono intervenuti sul caso alcuni genitori che più  volte hanno chiesto l’intervento delle autorità per fermare questo fenomeno. “Quando andiamo a portare i bambini spesso notiamo le mucche in mezzo alla strada”, spiegano i genitori, “è un pericolo per gli adulti, ma soprattutto per i nostri figli. Spesse volte siamo costretti a passare davanti alla scuola con attenzione perché i bovini  potrebbero avere una reazione improvvisa. Il Comune e i carabinieri forestali devono prendere provvedimenti più incisivi e le forze dell’ordine dovrebbero attivare delle restrizioni oltre a delle semplici  multe,  che vengono pagate  ma che non risolvono il problema”.

Il problema degli animali vaganti, quindi, non interessa solo le strade, rendendole pericolose per gli automobilisti, ma anche i centri abitati, causando rischi per la popolazione.