The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Influenza, Zampa: vaccino? Pronta circolare per regioni, antinfluenzale dovrebbe essere obbligatorio nelle Rsa

“E’ stata predisposta una circolare in cui raccomandiamo a tutte le regioni l’invito a vaccinare. Bisogna fare in modo che a farlo siano le fasce più fragili della popolazione”. A fare il punto sull’inizio della campagna vaccinale contro l’influenza, è stata Sandra Zampa, sottosegretario alla salute, intervenuta durante la trasmissione Omnibus su La7.

“L’antinfluenzale deve essere obbligatorio nelle Rsa, le famiglie dovrebbero farlo fare ai bambini, così come dovrebbero farlo i medici che sono a contatto con i pazienti”, ha spiegato. In attesa dell’arrivo del vaccino contro il Covid-19, ha sottolineato Zampa, “bisogna fare in modo che non si confondano due tipi di manifestazioni sintomatiche come quelle di influenza e Ccovid, che possono essere simili all’esordio”. Rispetto alla riapertura delle scuole, ha sottolineato “è giusto che la misurazione della temperatura venga fatta da parte delle famiglie”, così come “è sempre accaduto, anche prima del Covid”.

Quanto agli insegnamenti utili che dalla pandemia si potrebbero ereditare, afferma, quello di “ripensare anche la medicina scolastica. Molti bambini si trovano in una situazione di povertà relativa o assoluta. La povertà diventa anche povertà di salute. La medicina scolastica aiuterebbe a farli crescere sani”.