The news is by your side.

Insegue un marocchino armato di forbice al terminal bus, denunciato un giovane aquilano

L’Aquila.  Ha inseguito, armato con una lunga forbice di circa 22 centimetri, un giovane marocchino con il quale aveva avuto un’accesa discussione in un bar nel terminal di Collemaggio, sempre molto frequentato: nella tarda serata di ieri, personale della Squadra Volante è riuscito a fermare in tempo un giovane aquilano, classe 91 residente a Rieti, con numerosi precedenti di polizia. A.D.G. è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di minacce aggravate e porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere.

 

 

La lite tra i due era sorto per motivi legati a situazioni pregresse evidentemente ancora in sospeso, La Squadra Volante è intervenuta nel corso dell’inseguimento dell’aquilano nei confronti del marocchino disarmando A.D.G. ed evitando che potesse colpire il giovane marocchino e ferire i presenti.