The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Inseguito dai Carabinieri finisce fuori strada e fugge a piedi. Arrestato ladro

Villetta Barrrea. La scorsa notte i carabinieri hanno arrestato un cittadino Albanese, E.J. di 25 anni, residente in Campania perché responsabile di una serie di furti commessi nel corso della notte fra Barrea e Villetta Barrea. L’allarme è stato lanciato al numposto-di-blocco-carabinieri-notteero di emergenza 112 da un cittadino di Barrea verso le 03:30 perché aveva sentito dei rumori provenire dalla porta di ingresso della sua abitazione. Immediatamente è intervenuta sul posto una pattuglia della Stazione di Villetta Barrea in servizio di controllo del territorio e contestualmente la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Castel di Sangro ha inviato sulla S.R. 83 Marsicana una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile per intercettare eventuale fuggitivi. Intuizione esatta infatti poco dopo, è stata intercettata una Ford Kuga, rubata poco prima a Barrea, che a forte velocità si dirigeva da Barrea ad Alfedena. Ne è nato un inseguimento che dalla S.R. 83 si è poi spostato lungo la S.S. 17 in direzione di Isernia. Pertanto sono stati allertati anche i Carabinieri di Isernia. Durante l’inseguimento, all’altezza del Ponte Zittola la Ford Kuga è quasi uscita di strada sbattendo sul guard rail e nonostante tutto ha proseguito la sua corsa verso Isernia inseguita dai Carabinieri. Intanto i Carabinieri di Isernia, in costante contatto radio con la Centrale Operativa di Castel di Sangro hanno sbarrato la SS 17 pertanto il malfattore, giunto allo sbarramento, si è dovuto fermare abbandonando l’automobile fuggendo a piedi. È stato immediatamente bloccato dai carabinieri ed arrestato. Nell’auto è stata trovata una borsa rubata quella stessa notte a Barrea.