The news is by your side.

‘Insieme per la sicurezza nelle scuole’, a Teramo una manifestazione per tenere alta l’attenzione

Teramo. Venerdì 25 agosto 2017, alle ore 10 in Piazza Orsini a Teramo, si svolgerà la manifestazione: *insieme per la sicurezza nelle scuole*. Saranno presenti moltissimi comitati che chiedono la sicurezza negli edifici scolastici di tutta Italia. A settembre riapriranno le scuole e tutto è rimasto così com’era. Le scuole hanno indici di vulnerabilità bassissimi, in molte scuole non sono stati affatto calcolati, i piani di evacuazione sono ancora eterogenei e spesso inadatti e sconosciuti. In questi 12 lunghi mesi, noi genitori abbiamo cercato di sensibilizzare istituzioni nazionali e locali, abbiamo scritto fiumi di inchiostro affinché la sicurezza delle scuole diventasse una realtà in Italia e fosse fatta una maggior opera di prevenzione, finora mai presa in considerazione”, hanno dichiarato gli organizzatori,
“Abbiamo cercato aiuto, abbiamo veicolato i nostri intenti tramite parte della stampa, abbiamo tenuta alta l’attenzione.
Non pretendiamo tutto e subito ma, se è vero che un minore ha diritto alla tutela sia fisica che psicologica, noi genitori dobbiamo ribadirlo a gran voce e pretenderlo perché in un paese civile le istituzioni non possono sottrarsi a concederlo. Ci sono Comuni e sindaci virtuosi, ci sono Comuni pronti al dialogo ma ce ne sono tantissimi altri che non hanno mai ascoltato e mai hanno posto la dovuta attenzione a questo delicato problema. Riaccenderemo così i riflettori sulle scuole, lo faremo manifestando e chiedendo ciò che va chiesto ed è doveroso ottenere: edifici scolastici in cui porre al sicuro i nostri figli, edifici scolastici in cui si impara e non si muore, edifici scolastici degni di un paese come il nostro”.