The news is by your side.

Investe 18enne su ciclomotore e fugge, denunciato per omissione di soccorso un 51enne

Lanciano. Investe un ciclomotore guidato da un 18enne, non gli presta soccorso e, per fuggire, percorre contromano una strada: protagonista dell’episodio, accaduto sabato scorso in pieno centro a Lanciano, un 51enne residente in un centro dell’Alto Sangro, individuato dai carabinieri della locale Compagnia e denunciato per omissione di soccorso.

Erano le 22 quando, all’incrocio con via Fabio Filzi, un Suv scuro tagliava la strada al ciclomotore che non riusciva ad evitare l’urto; il 18enne alla guida riportava lesioni lievi giudicate guaribili in 10 giorni, ma tanto è stato lo spavento poiché l’episodio poteva sfociare in una vera tragedia. L’uomo alla guida del mezzo, però, invece di fermarsi a prestare soccorso, effettuava una ulteriore manovra pericolosa e, percorrendo un tratto in contromano, si dileguava facendo perdere le proprie tracce. Visionando alcune telecamere di esercizi pubblici e di privati, situate lungo la via interessata dall’incidente, i Carabinieri hanno rilevato la targa del mezzo e rintracciato quindi il conducente.