The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Investita da un’auto pirata a Lanciano, sciolta progonosi riservata alla bimba cinese. Ora è in Pediatria

Pescara. È stata sciolta dai medici dell’ospedale di Pescara la prognosi riservata della bambina cinese di 4 anni che la sera di martedì, sulla Variante Frentana, mentre stava attraversando la strada con una parente, ed i genitori erano a pochi metri, era stata urtata e buttata a terra da un’auto pirata.

Subito soccorsa dai sanitari del 118, la piccola era stata prima trasferita al “Renzetti” di Lanciano e poi trasferita a Pescara. Sciolta la prognosi, ora la bambina si trova ricoverata nel reparto di Pediatria, con una prognosi di 60 giorni.