The news is by your side.

Ispezionato dai Nas allevamento ovino nella Marsica, scoperte scorte di medicinali veterinari detenuti illegalmente

I Carabinieri per la tutela della salute abruzzesi hanno ispezionato un allevamento ovino situato nella Marsica, notando che venivano detenute, per l’utilizzo, scorte di medicinali ad uso veterinario, senza la prevista autorizzazione e in mancanza di qualsiasi prescrizione medico-veterinaria oltre alla detenzione di farmaci ad uso veterinario senza effettuare le necessarie registrazioni per i trattamenti effettuati e da effettuare.

La scoperta dei NAS ha imposto l’intervento congiunto con il servizio veterinario igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche della competente ASL con il quale è stato operato il sequestro di 7 flaconi di specialità medicinali di diversa tipologia, ed in parte già utilizzati, nonché il vincolo dell’intero allevamento ovino composto da complessivi nr.271 capi per i successivi accertamenti, anche analitici sugli animali.

L’attenzione dei NAS alle corrette pratiche di somministrazione e sospensione dei medicinali veterinari, è finalizzata ad evitare che, dalla filiera della carne, possano giungere sulla tavola carni contenenti residui di medicinali ed antibiotici.