The news is by your side.

Istituto Moda di Pescara apre un corso gratuito per inserimento nel mondo del lavoro

Pescara. La moda si è fatta digitale e di conseguenza si moltiplicano le opportunità per chi studia in nuovi corsi di formazione pensati proprio per affrontare le attuali sfide dell’informatizzazione anche in questo settore. E così le porte del fashion si aprono sempre di più ai professionisti richiesti dal mercato del lavoro di oggi. E questa è la sfida raccolta dall’Its della moda di Pescara promuovendo dei percorsi post-diploma di alta qualifica professionale per agevolare i giovani nell’accesso al mondo del lavoro. Attualmente sono aperte le iscrizioni fino al 2 ottobre per partecipare al nuovo corso di Sartoria Digitale 4.0. Si tratta di un percorso biennale, completamente gratuito, con soli 25 posti a disposizione e con l’obiettivo di integrare nella professione tradizionale del sarto tutti gli innovativi strumenti digitali offerti dal mondo del lavoro attuale.

“In un’epoca di continue evoluzioni digitali”, commenta il coordinatore Gaetano Grima, “tra le competenze di particolare importanza sono senza dubbio il Body Scanner 3D, che permette di ottenere misure specifiche su ogni singolo modello estetico, la grafica vettoriale, la stampa 3D, che incrementa molto la fase di prototipazione, e l’utilizzo del software Clo3D, che consente di progettare capi ed accessori virtuali e di ridurre drasticamente i tempi di lavorazione”. In più il forte e ravvicinato contatto dell’ITS con le imprese permette di formare i professionisti di domani con le competenze tecniche più richieste dall’attuale mercato del lavoro in questo settore anche grazie al tirocinio obbligatorio per tutti i corsisti. Delle 1800 ore complessive, infatti, le prime 1000 sono improntate alla didattica teorico-pratica e laboratoriale e le restanti 800 sono da svolgere direttamente in un’azienda partner tra le oltre 50 presenti nella regione e, grazie al progetto Erasmus, altre varie realtà anche estere”.

Questo tipo di percorso di alta formazione tecnologica permette di rispondere con apertura e disponibilità all’esigenza sempre più trasversale di ottenere una formazione concretamente utile all’ingresso nel mondo del lavoro, come nel caso di Elisabetta, 24 anni, che ha concluso il percorso di studi nell’Its pescarese nel dicembre 2019 e che oggi lavora come impiegata nell’ufficio stile di una pelletteria abruzzese. “Grazie all’Its Moda”, dichiara la giovane occupata, “ho avuto la possibilità di apprendere l’importanza dell’industria 4.0 ed acquisire il titolo di Tecnico Superiore del prodotto Moda, cercando nel mio percorso professionale un connubio tra innovazione e sostenibilità”.

I dati parlano chiaro: più dell’80% dei diplomati riesce a trovare un impiego nell’arco dei 12 mesi successivi al conseguimento dell’attestato proprio in un ambito affine a quello del percorso scelto (dati Indire). Il diploma rilasciato ha una valenza ministeriale che si colloca esattamente a metà tra quello della scuola media superiore e quello dell’università.