The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Jobs Act: tutte le novità in un incontro a Montesilvano, 325mila occupati in più

badge lavorobadge lavoroMontesilvano. “Effetto Jobs Act”: e’ di questo che tutti parlano commentando gli ultimi dati Istat sul mercato del lavoro, che certificano 325mila occupati in piu’ rispetto al 2014, 69mila nel mese di agosto. Una stima che cresce dello 0,3 per cento continuando la tendenza positiva dei mesi di giugno e luglio. Un incremento che, secondo l’Istat e’ stato determinato dall’aumento dei lavoratori dipendenti (piu’ 70mila), in prevalenza a termine (piu’ 45mila). Ma che cosa devono sapere imprenditori, datori di lavoro e specialisti del personale sulle novita’ del Jobs Act?. Inaz, specialista in software e servizi per amministrare il personale e gestire le risorse umane, organizza mercoledi’ 21 ottobre a Montesilvano una mattinata di formazione gratuita che si concentrera’ soprattutto sui congedi, sul telelavoro e le sue tutele, sulla revisione della disciplina delle mansioni e sulle nuove regole per il controllo a distanza dei lavoratori. L’appuntamento, dalle 9.15 alle 13, e’ presso il Serena Majestic (via Carlo Maresca 12). Il relatore Alberto Bosco, esperto in Diritto del lavoro e sindacale, parlera’ dei congedi parentali e di maternita’: dopo aver dato il quadro normativo si passera’ ad argomenti come la tutela della salute della lavoratrice dipendente e autonoma; i congedi e tutele connesse alla maternita’ e paternita’; la sospensione e il prolungamento del congedo di maternita’; il prolungamento del congedo parentale fino ai 12 anni del bambino; le maggiori tutele per i genitori lavoratori autonomi; le innovazioni su adozioni, riposi e permessi giornalieri; i congedi per la malattia del figlio. Si passera’ poi all’argomento telelavoro, con nuove tutele, gli incentivi normativi e il congedo per le donne vittime di violenza di genere. Per quanto riguarda la disciplina delle mansioni, Alberto Bosco spieghera’ gli effetti della sostituzione dell’articolo 2103 del Codice Civile, le possibilita’ di intervento del contratto aziendale e i casi in cui e’ consentito il demansionamento tramite accordo. Infine si discuteranno le nuove regole introdotte dal Jobs Act per il controllo a distanza dei lavoratori. L’appuntamento e’ dedicato ai Consulenti del Lavoro (l’evento e’ valido ai fini della formazione continua obbligatoria) e a tutti coloro che si occupano di personale -direttori HR, responsabili risorse umane, datori di lavoro. Il convegno e’ gratuito previa iscrizione: [email protected] 02.27718.333.