The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

La frazione di Colleranesco torna ad avere la sua scuola, stamattina il taglio del nastro

Giulianova. La frazione di Colleranesco torna ad avere la sua scuola. Taglio del nastro questa mattina, alle 8, alla presenza del sindaco Jwan Costantini, dell’assessore alla Pubblica Istruzione Katia Verdecchia e della dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo Giulianova 1 Carmen Di Odoardo. Alla cerimonia di apertura, avvenuta nel rispetto delle norme anti contagio, erano presenti anche i genitori, visibilmente emozionati, che hanno accompagnato i bambini a quel che è oggi, per loro, il vero “primo giorno” di scuola.

“Dopo tanti anni restituiamo una casa ai bambini e dignità alla frazione di Colleranesco”, dichiara il sindaco Costantini, “un’emozione unica esser qui, stamattina, tagliare il nastro, accogliere i piccoli alunni e leggere la felicità sui volti dei genitori, che ringrazio ancora per la pazienza ed i sacrifici di questi anni di chiusura. Un segnale di speranza in un momento così delicato. Gli assessori Verdecchia e Di Candido si sono spesi moltissimo affinché il plesso scolastico tornasse presto a rivedere la luce e li ringrazio. A breve rientreranno a scuola anche le due sezioni della Scuola dell’Infanzia ed inizieranno gli interventi di riqualificazione che interesseranno il piazzale esterno e la recinzione”.

“Un’emozione unica dopo tanti momenti dolorosi”, la dirigente scolastica Carmen Di Odoardo, “ma oggi è davvero un giorno di felicità per tutti, docenti, personale scolastico, bambini e genitori. Ringraziamo l’Amministrazione comunale per aver mantenuto l’impegno preso. Oggi partono anche gli interventi sulla Sala Banda della Scuola De Amicis, che ci permetterà di ampliare l’offerta formativa con l’introduzione di un indirizzo musicale”.