The news is by your side.

La gelosia non ha età. 70enne denunciato dalla polizia per lesioni personali

 

L’Aquila. Geloso della sua ex compagna cerca di carpire informazioni sulla sua vita privata. La donna, venutane a conoscenza, lo affronta e nasce un diverbio che sfocia in una colluttazione, durante la quale la donna riporta delle lesioni. Protagonista un 70enne aquilano con presquadra mobile polizia volantecedenti specifici, C.G., denunciato dalla Squadra Mobile di L’Aquila. Molti anni fa una donna aquilana, ora cinquantenne, inizia una relazione sentimentale con un uomo più grande di circa vent’anni, che però si interrompe già nel 2005. Negli ultimi tempi l’uomo, essendo venuto a conoscenza di una nuova storia d’amore della sua ex compagna, cerca di ottenere informazioni al riguardo da amici e parenti di quest’ultima. La donna, intanto, si rende conto di essere frequentemente seguita in macchina dal suo ex e scopre, per caso, che questi chiede in giro informazioni sul suo conto. La donna è decisa a mettere subito fine a questa incresciosa ed imbarazzante situazione e l’occasione le si presenta casualmente all’interno di un locale pubblico cittadino. E così la donna si ferma in un bar tabacchi per acquistare delle sigarette e si accorge della presenza del suo ex compagno che è in compagnia di altre persone. Lei si avvicina e con piglio deciso lo invita a desistere dal suo atteggiamento, quindi gli volta le spalle e si incammina verso l’ingresso, ma viene raggiunta dall’uomo che violentemente l’afferra per i capelli. Lei cerca di divincolarsi, ne nasce una colluttazione e solo l’intervento dei presenti, che hanno testimoniato l’accaduto, riporta la calma. La donna si allontana e si reca al pronto soccorso dove le verrà riscontrato un “trauma discorsivo del rachide cervicale e la contusione al ginocchio destro”. Un altro episodio di violenza gratuita su una donna che vede l’impegno della Questura di L’Aquila e degli investigatori della Squadra Mobile, che hanno denunciato alla Procura della Repubblica l’uomo per il reato di lesioni personali.