The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

La Giuliese Debora Sbei è oro ai Campionati Italiani di pattinaggio artistico

Roccaraso. Cala il sipario sulla due settimane a rotelle del Comune Aquilano, che ha visto susseguirsi tra i migliori atleti al mondo delle categorie Cadetti, Jeunesse, Juniores e Seniores nei campionati italiani delle riSbei 1spettive categorie. Assegnate, in una cornice di pubblico di tutto rispetto e dal grande calore, le medaglie nel libero seniores femminile e delle coppie danza seniores. In quest’ultima disciplina successo per Alessandro Spigai ed Elena Leoni della S.S.D. S. Academy Valle dei Casali ARL (RM) e P Patt.L. Borghi Gonzaga ASD (MN); secondi Andrea Bassi e Silvia Stibilj della P.F. Progresso Fontana ASD (BO) e ASD Patt. Artistico Triestino (TS), terzi Alberto Maffei e Rachele Campagnol della ASD Roll San Marco e della ASD Virtus Pattinaggio. Nel libero femminile ancora una volta Campionessa d’Italia è la Giuliese Debora Sbei della ASD Giulianova Pattinaggio Art. (TE), seguita da Silvia Nemesio della S.S. Dilettantistica Polisportiva Trullo (RM) e da Silvia LaLucaronimbruschi della ASD Pattino Club La Spezia.  Per la Sbei, campionessa mondiale in carica, una prova di spessore, col solito imbattibile mix di tecnica e spettacolo. L’Abruzzese è allenata da Sara Locandro, autentico ‘guru’ della disciplina a livello mondiale, nonchè Presidente dell’Accademia Pattinaggio Pescara, associazione organizzatrice dei Campionati, ormai da dieci anni appuntamento fisso dell’estate Roccolana e senz’altro un’occasione, oltrechè di sport, di turismo e di economia per il territorio. Nella finale del libero maschile ‘remuntada’ di Luca Lucaroni della ASD Frascati Skating Club (RM), che dalla terza posizione dello short passa alla prima ed al titolo Italiano; alle sue spalle Alessandro Amadesi della ASD P. Pontevecchio (BO) ed Andrea Girotto della Scuola di Patt. Art. Musano AS Dilettanti (TV). Alle premiazioni del weekend ha partecipato anche un altro Abruzzese doc, Sabatino Aracu, Presidente delle Federazioni Italiana e Mondiale degli sport a rotelle. Tutte le gare sono state trasmesse in diretta streaming sul canale web della Federazione Italiana Hochey e Pattinaggio, la FIHP TV, ed hanno raggiunto picchi di connessione di decine di migliaia di utenti, i quali da tutto il Mondo hanno voluto ammirare lo spettacolo del pattinaggio artistico a rotelle ‘made in Italy’.