The news is by your side.

La H3G non rinnova il contratto, a rischio 234 posti di lavori del call center aquilano

L’Aquila. La società H3G, che gestisce la compagnia telefonica Tre intende rescindere il contratto con la Globe Network dell’Aquila. A rischio dunquei  234 lavoratori occupati nel call center della zona Industriale di Pile. call-centerLo hanno reso noto i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl dopo l’ incontrato con l’azienda. Già da alcuni mesi per i dipendenti della Globe Network sono scattati i contratti di solidarietà. La commessa affidata all’azienda aquilana è in scadenza il 30 giugno prossimo, quindi dal primo luglio i posti di lavoro sarebbero a rischio. I sindacati stanno valutando iniziative di protesta, ma anche possibili alternative e contatti con altre compagnie per acquisire nuove commesse, come già accaduto in passato in altri call center aquilani.