The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

La poesia scorre in bicicletta, il Biciclettaio e Borracce di poesia insieme per promuovere il cicloturismo

L'incontro grazie ad un bando della camera di Commercio di Chieti e Pescara

Pescara. La poesia scorre in bicicletta. Un negozio di biciclette, attivo sul territorio da sedici anni e un progetto di ciclopoesia. Che si incontrano grazie a un bando della camera di Commercio di Chieti e Pescara, dedicato alla promozione del cicloturismo. Ecco allora Il Biciclettaio e Borracce di poesia, due realtà locali che negli anni si sono distinte anche per progetti sul territorio nazionale, nonché all’estero. E che trovano un nuovo momento di collaborazione grazie appunto al bando dell’ente. 

”Il Biciclettaio” può così implementare la disponibilità di bici a noleggio, aggiungendone di nuove in versione elettrica, e “Borracce di poesia” può aggiungere una nuova proposta di creatività legata sempre al mondo della bicicletta.  Essendo per l’appunto “Il Biciclettaio” risultato fra le imprese ammesse al contributo, i clienti del noleggio hanno ora a disposizione nuove biciclette elettriche, per andare alla scoperta delle proposte del territorio intorno, godendo peraltro del sistema ciclabile in continua evoluzione. Ma non finisce qui. Grazie alla collaborazione con “Borracce di poesia”, le nuove bici elettriche sono decorate ognuna con una targhetta diversa con una rima, in italiano e inglese.

La stessa targhetta riporta elementi grafici che richiamano i punti di interesse da visitare che sono invece descritti nella mappa sulla vetrina del negozio. Sulla stessa, è tracciato il sistema ciclabile della città. Oltre ad implementare la disponibilità di bici a noleggio, con l’aggiunta di mezzi elettrici che accrescono peraltro la possibilità di scoperta del territorio cittadino, favorendo anche chi non è abituato a pedalare sempre o su medie distanze, Il Biciclettaio diventa anche un punto di riferimento per informazioni sul territorio. La stessa mappa è caratterizzata da una rima inedita scritta per l’occasione, in italiano e inglese. Ecco la versione italiana: Saliti in bici ecco la brezza/nel suono elettrico della città/e scorre sul pedale le bellezza/tutta da scoprire di qua e di là.
Il Biciclettaio è negozio di vendita, assistenza, riparazioni e, appunto, noleggio bici, attivo in pieno centro a Pescara da 16 anni. Nel tempo si è distinto anche per essere punto di riferimento della comunità di ciclisti urbani: nei suoi spazi ha organizzato eventi a tema bici richiamando l’attenzione di un pubblico eterogeneo, non solo locale. E’ inoltre punto di riferimento della comunità dei cicloviaggiatori, che hanno imparato a conoscerne i servizi professionali e la disponibilità, modellando gli interventi richiesti in base alle esigenze legate ad un viaggio in bicicletta. Un posto dunque nel quale la bicicletta e tutto il suo mondo intorno si vivono davvero appieno, intersecando abilità e conoscenza tecnica con arte e creatività.

Il progetto Borracce di poesia nasce nel 2007. Unendo due passioni: la bicicletta e la poesia. Il progetto si esprime in rime – nello specifico quartine – che raccontano il mondo visto dalla bici, con particolare attenzione verso il ciclista urbano. Versi che vengono così, in sella alla bicicletta. Dedicati a chi, semplicemente, pedala. Un’idea che coniuga la tradizione del gesto poetico del pedalare – evocando il ciclismo d’altri tempi – con quello che la bici rappresenta nelle scelte contemporanee di mobilità. Il progetto è a cura di Alessandro Ricci, suoi sette itinerari contenuti nella recente “Guida cicloturistica delle province di Chieti e di Pescara”. Fra gli altri progetti, quello delle “rastrelliere ciclopoetiche” con gli stalli per bici in città a Pescara, decorati con rime inedite dedicate alla città, invitandone alla scoperta in bici.