The news is by your side.

La Prima Commissione del Consiglio regionale ha approvato a maggioranza la legge per L’Aquila Capoluogo

L’Aquila. La Prima Commissione del Consiglio Regionale ha approvato a maggioranza la legge per L’Aquila Capoluogo. Come recita la relazione introduttiva, la legge ”si inserisce nel complesso quadro d’insieme socio economico del territorio regionale ed in particolare aquilano, attualizzando e concretizzando obiettivi di definizione dell’assetto strutturale della Regione Abruzzo. Mediante le disposizioni si definisce il ruolo della città dell’Aquila, capoluogo della regione, e si individuano gli strumenti per la realizzazione di politiche di valorizzazione delle peculiarità del territorio aquilano che costituiscono possibile motore di sviluppo per la Regione”.

La legge licenziata dalla commissione dovrà ora essere votata dal consiglio, e prevede una dotazione di 785 mila euro per il biennio corrispondenti allo 0,5% dello stanziamento in bilancio relativo al gettito derivante dal bollo auto.