The news is by your side.

La Scuola di Cinema IFA di Pescara a Venezia75: Di Giampaolo e D’Angella premiati a BookCiak, Azione!

Pescara. BookCiak Azione!, il consueto evento di pre-apertura della Mostra Internazionale d’Arte Cinematogrfica di Venezia ha premiato la Scuola di Cinema IFA di Pescara, conferendo agli allievi Igor Di Giampaolo e Giuseppe D’Angella l’unica menzione speciale dell’edizione 2018. Il cortometraggio intitolato Dal tuo terrazzo si vede casa mia è liberamente ispirato all’omonima opera dell’autore albanese Elvis Malaj (ed. Racconti Edizione) e interpretato da Sofia Pelaschier e Andrea Di Luigi, allievi del corso di recitazione.  Il pescarese Di Giampaolo e il tranese D’Angella sono stati selezionati da una giuria di qualità presieduta dalla scrittrice Lidia Ravera.

La manifestazione, che intende promuovere il connubio tra letteratura e cinema, valorizza autori capaci di restituire il sapore del libro attraverso un cortometraggio realizzato con le più disparate tecniche di ripresa, compresa l’animazione. Insieme ai ragazzi provenienti dal Corso di Regia e Sceneggiatura dell’IFA, sono stati premiati anche gli studenti del Centro Sperimentale di Cinematografia-Lombardia accompagnati dal direttore artistico della scuola, l’attore e regista Maurizio Nichetti.  Il docente e regista Cristiano Di Felice alla consegna del premio ha dichiarato:
“Sono molto orgoglioso e fiero che negli ultimi tre anni i lavori della Scuola non solo vengono selezionati, ma anche premiati a Venezia e in altre kermesse internazionali. In questo caso poi sono felicissimo di questa targa che arriva proprio nel decimo anniversario dell’IFA”.
Sempre nell’ambito del Festival di Venezia, la Scuola IFA è in finale al concorso promosso da SIAE ”I LOVE GAI-giovani autori italiani” con Io non ho mai di Michele Saia, un lavoro sviluppato dal laboratorio di Scrittura curato dallo sceneggiatore Angelo Carbone.