The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

La settimana politica all’Emiciclo tra commissioni, consiglio regionale e Question time

L’Aquila. La settimana politica all’Emiciclo si apre martedì 4 luglio, alle ore 10, con la convocazione della Commissione Bilancio che esaminerà due progetti di legge: “Norme in materia di organizzazione e rapporti di lavoro della Regione Abruzzo” e “Norme per il sostegno alle piccole imprese operanti nei territori della regione interessati dagli eventi sismici del 2016 e 2017”. Alle ore 11 è convocato il Consiglio regionale e successivamente, alle ore 15, è prevista la seduta del Question time. Mercoledì 5 luglio, alle ore 10, è in programma la Commissione di Vigilanza che prevede una serie di audizioni per affrontare i seguenti argomenti all’ordine del giorno: attività ex Comunità Montana Montagna Sangro – Vastese; società Sviluppo Italia Abruzzo: situazione personale – controllo analogo; Arap – gestione e bilancio 2016; modalità applicazione art. 32 della l.r. n. 30/2016; trasporto pubblico locale: fondi regionali – pronunciamento Tar su servizi minimi. Alle ore 12 è in programma la seduta del Comitato per la legislazione nel corso della quale è prevista la relazione del Dirigente del servizio legislativo sulla “Disciplina generale sull’attività normativa regionale e sulla qualità della formazione”; lo stesso dirigente relazionerà sul Testo unico in materia di Territorio e Urbanistica. Saranno poi esaminati i seguenti progetti di legge: “Misure a sostengo delle attività commerciali nei centri storici dei comuni abruzzesi – contrasto al fenomeno di spopolamento”; “Istituzione della Carta dell’anziano”; “istituzione del trasporto regionale pubblico notturno e norme in materia di prevenzione degli incidenti stradali durante il fine settimana”; “Nuove norme sulla promozione turistica della Regione Abruzzo”. Alle 14.30 si riunirà la Commissione Agricoltura per l’esame dei seguenti progetti di legge: “Disciplina delle “Città del tartufo” e delle “Strade del tartufo” in Abruzzo”; “Impresa Sviluppo Competitività – Sviluppo – Territorio”; “Misure a sostegno delle imprese e dell’occupazione sul territorio regionale e di contrasto alle delocalizzazioni produttive”; “Norme per il sostegno alle piccole imprese operanti nei territori della regione interessati dagli eventi sismici del 2016 e 2017”.

Il Presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio, ha convocato la seduta ordinaria dell’Assemblea legislativa regionale per domani 4 luglio, dalle ore 11 alle ore 14 (e dalle ore 16 alle ore 20), presso l’Aula consiliare “Sandro Spagnoli” del Palazzo dell’Emiciclo. Alle ore 15 è prevista la seduta del Question time, al cui termine riprenderà la seduta ordinaria. All’ordine del giorno della seduta ordinaria i seguenti documenti politici: interrogazione a risposta orale a firma del Consigliere Lucrezio Paolini (IDV) su “Formazione in materia di sicurezza e tutela della salute sui luoghi di lavoro”; interrogazione a risposta orale a firma del Consigliere Riccardo Mercante (M5S) sulle “Modalità di gestione dello stato di emergenza idrica nella provincia di Teramo da parte della Ruzzo reti S.p.a.”; interpellanza a firma del Consigliere Domenico Pettinari (M5S) sul “Conferimento dell’incarico di Direttore della Direzione Generale della Regione e determinazione dell’emolumento erogabile in favore dello stesso”; interpellanza a firma del Consigliere Leandro Bracco (SI) sulla ” Messa in sicurezza strada regionale n. 479 Sannite – Valle del Sagittario”; interpellanza a firma del Consigliere Sara Marcozzi (M5S) sullo “Stato dell’arte su finanziamento L.R. 57/2012”. Successivamente è in programma la discussione sul progetto di legge relativo alle Legge di Stabilità Regionale 2017, sul “Contenimento dell’uso del suolo attraverso il recupero dei vani e locali del patrimonio edilizio esistente” ed il provvedimento amministrativo che reca l’approvazione del “Piano del Parco del Gran Sasso e Monti della Laga”. Sono previste una serie di votazioni per l’elezione dei componenti della Commissione regionale per la realizzazione delle pari opportunità e della parità giuridica e sostanziale tra donne e uomini, di un componente del Collegio regionale per le Garanzie Statutarie e del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale. In coda l’esame delle seguenti risoluzioni: a firma dei Consiglieri Sara Marcozzi, Riccardo Mercante, Domenico Pettinari e Gianluca Ranieri (M5S) sulla “Istituzione di una giornata della memoria atta a commemorare i meridionali morti in occasione dell’unificazione italiana”; a firma dei Consiglieri Emilio Iampieri e Mauro Febbo (FI) sulla “Tutela dei magistrati onorari”; a firma del Consigliere Mario Olivieri (AC) sulla “Pubblicazione elenco avviso Pubblico Housing sociale”; a firma del Consigliere Mario Mazzocca (MDP) sul “Piano delle Aree”; a firma del Consigliere Mauro Febbo (FI) sul “Trasferimento funzioni in materia di energia, comprese le funzioni di controllo degli impianti termici”; a firma del Consigliere Pietro Smargiassi (M5S) sul “Decreto di soppressione reparti di Polizia stradale”. Alle ore 15.00 è prevista la seduta del Question Time con le seguenti interrogazioni a risposta immediata: “Utilizzo economie di ribassi d’asta relativi al Par Fas 2007/2013 di € 4.200.000,00 destinati ad interventi di riqualificazione per la messa in sicurezza a fini navigazionali per l’imboccature portuale del Porto di Giulianova”: interrogante il Consigliere Giorgio D’Ignazio ; “Fondi per cultura e Teatro Marrucino”: interrogante il Consigliere Mauro Febbo.