The news is by your side.

La settimana politica all’Emiciclo: tutti i lavori in programma prima della pausa estiva

L’Aquila. La settimana politica all’Emiciclo si apre mercoledì 26 luglio, alle ore 10, con la convocazione della Commissione Bilancio che esaminerà due provvedimenti amministrativi, il primo riguarda il Bilancio di previsione 2017/2019, il secondo l’Ater di L’Aquila, e i seguenti progetti di legge: modifiche alle “Norme per l’assegnazione e la gestione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica e per la determinazione dei relativi canoni di locazione”; “Norme in materia di esenzione dal pagamento della tassa automobilistica”. Sempre mercoledì, alle ore 12, si riunisce la Commissione Agricoltura con due progetti di legge all’ordine del giorno: “Disposizioni per il riconoscimento, la valorizzazione e la promozione dei cammini abruzzesi”; “Norme per la valorizzazione e la promozione dei ristoranti tipici dell’Abruzzo”. Successivamente, la Commissione Agricoltura prosegue i lavori in seduta congiunta con la Commissione per le Politiche europee per l’esame del provvedimento relativo alla “proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che fissa le condizioni e la procedura con le quali la Commissione può richiedere alle imprese di fornire informazioni in relazione al mercato interno e ai settori correlati”. Giovedì 27 luglio, alle ore 14.30, si riunirà la Commissione Sanità nel corso della quale saranno discussi tre progetti di legge relativi alla disciplina in materia funeraria e di polizia mortuaria; inoltre, all’esame anche i seguenti progetti di legge: “Contributi regionali per l’installazione di sistemi di videosorveglianza all’interno delle residenze per anziani e per disabili e scuole dell’infanzia private in Abruzzo”; modifica e integrazione alle “Norme per la programmazione e l’organizzazione dei servizi di assistenza sociale”; “Istituzione dell’orto sociale”; “Politiche di genere nella Regione Abruzzo”.

Il Presidente Giuseppe Di Pangrazio ha convocato per martedì 1 agosto alle ore 11 la seduta ordinaria del Consiglio regionale nell’Aula consiliare “Sandro Spagnoli” del Palazzo dell’Emiciclo. All’ordine del giorno i seguenti documenti politici: interrogazione a risposta orale firma del Consigliere Gianluca Ranieri (M5S) sull’ambulatorio di reumatologia di Tagliacozzo; interrogazione a risposta orale firma del Consigliere Lorenzo Sospiri (FI) sulle modalità di trasporto urgenti in ambito sanitario; interpellanza a firma del Consigliere Domenico Pettinari (M5S) sull’ospedale S.Liberatore di Atri; interpellanza a firma del Consigliere Leandro Bracco (SI) sulla chiusura della Polfer di Sulmona; interpellanza a firma del Consigliere Mauro Febbo (FI) sugli interventi di valorizzazione e sviluppo turistico con recupero di borghi di aree interne; interpellanza a firma del Consigliere Lorenzo Berardinetti (RF) sulla richiesta di esenzione del ticket per le donne mutate geneticamente. A seguire verranno esaminati i seguenti progetti di legge: sulle “Disposizioni finanziarie in materia di interventi per l’adeguamento delle infrastrutture e per lo sviluppo di progetti necessari per favorire l’aggregazione sociale”, sulla “Istituzione del Garante Regionale dell’Infanzia e l’Adolescenza” ed il Provvedimento Amministrativo che reca l’approvazione del “Piano del Parco del Gran Sasso e Monti della Laga”. Sono previste una serie di votazioni per l’elezione dei componenti della Commissione regionale per la realizzazione delle pari opportunità e della parità giuridica e sostanziale tra donne e uomini, di un componente del Collegio regionale per le Garanzie Statutarie e del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale. In coda l’esame delle seguenti risoluzioni: a firma dei Consiglieri Sara Marcozzi, Riccardo Mercante, Domenico Pettinari e Gianluca Ranieri (M5S) sulla “Istituzione di una giornata della memoria atta a commemorare i meridionali morti in occasione dell’unificazione italiana”; a firma dei Consiglieri Emilio Iampieri e Mauro Febbo (FI) sulla “Tutela dei magistrati onorari”; a firma del Consigliere Mario Olivieri (AC) sulla “Pubblicazione elenco avviso Pubblico Housing sociale”; a firma del Consigliere Mario Mazzocca (MDP) sul “Piano delle Aree”; a firma del Consigliere Mauro Febbo (FI) sul “Trasferimento funzioni in materia di energia, comprese le funzioni di controllo degli impianti termici”; a firma del Consigliere Pietro Smargiassi (M5S) sul “Decreto di soppressione reparti di Polizia stradale”.

La Conferenza dei Capigruppo, presieduta da Giuseppe Di Pangrazio, ha stabilito nella riunione dello scorso 18 luglio, la sospensione delle attività consiliari dal 16 agosto al 31 agosto, attività che riprenderanno secondo il calendario della prima settimana con i lavori della Prima Commissione Consiliare.