The news is by your side.
10M 2

La tribuna del Pala Giovanni Paolo II sarà intitolata a Rogério Da Silva, giocatore di calcio a 5 scomparso 2 anni fa

Pescara. Domani, a partire dalle 18, una parte della tribuna del Palazzetto dello Sport Papa Giovanni Paolo II sarà intitolata a Rogerio Rocha Da Silva, giocatore di calcio 5 brasiliano scomparso prematuramente l’estate del 2017. La scopertura della targa, promossa dalla Presidenza del Consiglio, supportata dal team di cui Da Silva è stato parte fino alla sua scomparsa a soli 38 anni, avverrà prima del fischio d’inizio del match Italia-Argentina di Calcio a 5 che si terrà nella struttura.

“Si tratta di un tributo che abbiamo voluto riconoscere a un vero talento del Futsal”, ha spiegato il presidente del Consiglio Comunale Francesco Pagnanelli, “un talento anche biancazzurro, perché Rogério ha vestito le maglie di Perugia, Roma Futsal, Napoli, Vesevo, Luparense, Real Rieti e Pescara. La sua scomparsa ha segnato i tanti sostenitori, nonché il team e insieme abbiamo pensato che quella tribuna a cui era così legato dovesse portare il segno del suo passaggio in città”.

“Gliela intitoliamo con una targa che rimarrà per ricordare il suo gioco”, conclude, “sempre corretto e d’esempio, qualunque fosse il colore per cui gareggiava, il suo carattere e la sua forza che resterà indelebile nel ricordo di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di lavorare con lui, di giocare insieme e di sostenerlo nelle sue imprese sportive”.