The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

L’Abruzzo onora Norma Miller, regina dello swing. Weekend di eventi a Pescara e Montesilvano per il centenario di nascita

Pescara. Musica dal vivo, conferenze, workshop di ballo per ricordare Norma Miller, la ‘Regina dello Swing’, leggendaria ballerina di Jazz e di Lindy Hop, coreografa e cabarettista, nata a New York il 2 dicembre 1919 e morta lo scorso 5 maggio, per celebrare quello che sarebbe stato il suo centesimo compleanno.

Questa è la manifestazione ‘Norma Miller 100’, che si terrà da domani al 2 dicembre tra Pescara e Montesilvano. L’iniziativa è stata organizzata dalle associazioni ‘Norma Miller Queen of Swing Official’ e ‘Italian Swing Dance Society’ per ricordare l’artista americana nel paese che ha eletto come sua seconda casa, l’Italia. Pescara e Montesilvano, infatti, sono state le sue basi operative negli ultimi cinque anni di una lunga carriera artistica, iniziata al Savoy Ballroom di New York, storica sala da ballo dove negli anni ’30 si danzava il Lindy Hop. Gli eventi si svolgeranno al Grand Hotel Adriatico di Montesilvano. I sindaci delle due città le hanno già dato un riconoscimento artistico nel 2014 e nel 2016.

Domani, alle 11, in comune, il sindaco di Pescara, Carlo Masci, sarà presente alla conferenza stampa in onore della Regina dello Swing, relativa a quello che sarà l’evento ufficiale a livello mondiale. Il sodalizio con l’Italian Swing Dance Society di Roberta Bevilacqua e la Billy Bros. Swing Orchestra di Maurizio Meterangelo ha prodotto filmati, dischi e libri che verranno presentati durante il week-end commemorativo.

Dagli Stati Uniti arriverà il regista, agente ed erede di Norma, John Biffar, della Dreamtime Entertainment che porterà filmati inediti e le ultime interviste rilasciate dalla Regina; insieme a lui saranno presenti sempre dagli Usa il ballerino e coreografo Chazz Young, allievo di Norma Miller e figlio del grande Frankie Manning, e il ballerino e coreografo di Hollywood (La La Land) Chester “Lord of Swing” Whitmore. A loro si uniranno esperti giunti da tutto il mondo in grado di approfondire Musica, Ballo, Storia e Cultura del mondo dello Swing.