The news is by your side.

L’Abruzzo spalanca le porte ai grandi eventi: Patti Smith, Gemitaz e Argentero fra i vari ospiti

Pescara. Settimana degli spettacoli ricca di appuntamenti, in Abruzzo, dal 7 al 13 dicembre. Si parte questa sera, venerdì 7 dicembre, con due appuntamenti teatrali: “E’ questo che sognavo da bambino?” con Luca Argentero, per la regia di Edoardo Leo, al Teatro Finamore di Gessopalena (Chieti), mentre al Teatro Comunale di Atri (Teramo) va in scena “Giovanna D’Arco”, con Monica Guerritore. Musica classica al Teatro Fenaroli di Lanciano (Chieti), con il concerto dedicato al compositore Francesco Masciangelo, e al Teatro Massimo di Pescara, dove si esibisce l’Ars Trio di Roma.

Il rapper romano Gemitaiz è protagonista al Pin Up di Mosciano Sant’Angelo (Teramo), mentre ad Atri, in piazza Duchi Acquaviva, c’è Danilo Sacco, ex frontman dei Nomadi. Musica indie al Groove di Pescara, in compagnia di The Niro e a L’Officina di Teramo, dove sono protagonisti gli Sherpa. A Chieti, all’Auditorium Cianfarani, spazio al quintetto capitanato dal raffinato cantautore abruzzese Mimmo Locasciulli. Post-rock allo Scumm di Pescara, dove fa tappa l’open ensemble La morte viene dallo spazio.

Sabato 8 dicembre, all’Auditorium dell’Accademia musicale di Pescara, compagnia teatrale Ennio Flaiano porta in scena “Le favole belle di D’Annunzio”, mentre al Teatro Maria Caniglia di Sulmona (L’Aquila) la compagnia Teatro Verde propone lo spettacolo per ragazzi “I vestiti nuovi dell’imperatore”. Musica classica al Munda dell’Aquila, dove gli Archi del Cherubino eseguono brani di Antonio Vivaldi e Arcangelo Corelli. Jazz nella Sala Ammirati di San Valentino in Abruzzo Citeriore (Pescara), in compagnia di Marta Giulioni (voce) e Nico Tangherlini (piano).

Sonorità post punk a L’Officina di Teramo, in compagnia dei Christine Plays Viola. Domenica 9 dicembre, al Piccolo Teatro dello Scalo di Chieti, la compagnia Teatro dell’immaginario porta in scena “Monsieur Davide e il teatro dei piedi”. Spettacolo per ragazzi al Teatro Comunale di Teramo, dove la compagnia Teatro Verde propone “I vestiti nuovi dell’imperatore”. Operetta al Teatro Maria Caniglia di Sulmona: “Il paese dei campanelli”.

All’Aquila, nella Chiesa San Pio X, “Cantata di natale” della Schola Cantorum San Sisto. Concerto di Rafael Aguirre (chitarra) e Nadège Rochat (violoncello) al Teatro Rossetti di Vasto. Martedì 11 dicembre è il grande giorno di Patti Smith, autentica leggenda del rock, nella Cattedrale dei Marsi di Avezzano (L’Aquila). Al Teatro Massimo di Pescara c’è “La bella addormentata”, del Balletto di San Pietroburgo. Mercoledì 12 dicembre seconda serata ad Avezzano per Patti Smith.

Al Teatro Massimo di Pescara spazio al gospel in compagnia del gruppo Harlem Voices. Al Teatro Comunale di Teramo c’è il Balletto del Sud con “La bella addormentata”. Rock allo Scumm di Pescara, con i Powersolo. Giovedì 13 dicembre, infine, interessante esperimento musicale, al Teatro Comunale di Teramo, con il concerto di Antonella Ruggiero e l’Orchestra Popolare del Saltarello. All’Aquila, a Casematte, “Chitarre nel parco” con Maurizio Abate e Andrea De Petris.