The news is by your side.

L’Abruzzo torna in zona rossa per un giorno, meme e ironia sul web

Pescara. L’Abruzzo che, in pochi giorni, cambia tre volte area di rischio, passando da zona rossa ad arancione e, poi, di nuovo a rossa, ma solo per un giorno, diventa virale sui social. Decine i meme che in queste ore stanno circolando su Facebook, Instagram e Twitter. Da quello con la scritta “Abruzzo in zona Mastercard”, che gioca con il logo rosso e arancione presente sulle carte di credito, a quelli con le immagini di Mirko di Kiss Me Licia con i suoi capelli biondi caratterizzati dal ciuffo rosso e la scritta “sono
abruzzese”.

Sono tantissimi gli slogan e le grafiche realizzati dagli utenti del web. C’è, ad esempio, l’immagine di Karate Kid, con la scritta “Regione Abruzzo: togli colore rosso, rimetti colore rosso!” o la slide in cui si legge “Abruzzistan: ultima regione rossa”, con il simbolo di falce e martello che campeggia sulla regione colorata rigorosamente di rosso. In un caso, il simbolo si trasforma in “Falce e rostello” e il martello lascia il posto agli arrosticini, spiedini di carne di pecora tipici della tradizione abruzzese. Arrosticini protagonisti anche in un altro meme, in cui il colore dell’unica regione rossa d’Italia diventa la brace per la cottura. In tanti, in queste ore, inoltre, stanno condividendo un post in cui si legge “Ogni mattina un abruzzese si sveglia e non sa in che colore è la sua regione”. C’è, infine, chi parla di “50 sfumature di rosso” e chi condivide ironicamente il video della canzone “Rosso relativo” di Tiziano Ferro.