The news is by your side.

L’Abruzzo unisce paesi lontani: a Silvi una storia di emigrati statunitensi alla ricerca delle loro origini italiane

Silvi Marina. Il 12 Ottobre, presso l’Abruzzo Marina Hotel di Silvi, si è svolto un incontro che ha riunito una originaria famiglia di silvi “Talanca” con lontani parenti dal Texas, dal Canada e da vicine regioni.


Il tutto ebbe inizio circa un anno fa, quando
Ronald Stinson, texano e nipote del silvarolo Antonio Talanca (Silvi Marina 1864 – 1952), tornò per la prima volta a Silvi Marina e iniziò le ricerche per rintracciare e  riabbracciare parenti mai conosciuti. Da qui la volontà di organizzare un incontro a Silvi, paese da sempre amato. L’invito di Stinson è stato accolto con entusiasmo dai discendenti di Talanca, il quale aveva 8 figli.

Stefano emigrò a San Antonio in Texas nel 1921, tre figlie invece si trasferirono in Canada e le altre quattro sono rimaste a Silvi e nei paesi vicini. Alcuni cugini sono quindi arrivati da oltreoceano per celebrare questo legame. Molti i momenti emozionanti che hanno accompagnato i famigliari durante tutto l’arco della giornata.

I cugini Talanca hanno avuto il piacere di conoscersi e onorare il rapporto di parentela che li unisce, condividendo foto dei loro antenati e ricordi del passato, creandone insieme di nuovi da custodire in futuro.

Foto di: Pablo Ghaderi