The news is by your side.

L’Accademia di Belle Arti dell’Aquila rinvia l’inaugurazione dell’anno accademico a causa dell’emergenza Coronavirus

L’Aquila. L’Accademia di Belle Arti dell’Aquila a causa del protrarsi dell’emergenza legata al diffondersi del virus Covid – 19, ha deciso di rinviare la cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico prevista nella terza decade del mese di marzo al successivo mese di aprile.

Una decisione presa in accordo con il presidente, Fabrizio Marinelli e il direttore, Marco Brandizzi, che seguono l’evolversi della situazione attuando tutte le direttive in merito emanate dai ministeri della Sanità e dell’Istruzione e dalla Regione Abruzzo.

In attesa di poter svolgere in tranquillità la cerimonia di inaugurazione, le lezioni nell’accademia aquilana continuano a svolgersi regolarmente seguendo scrupolosamente le prescrizioni e le raccomandazioni emanate in questi giorni dagli organi competenti, soltanto le sessioni di laurea dei giorni scorsi si sono svolte a porte chiuse per ovvi motivi di sicurezza visto il grande afflusso di parenti dei laureandi.