The news is by your side.

L’app dedicata all’Adunata Alpini è scaricabile. Permetterà di interagire con la città

L’Aquila. E’ scaricabile sui dispositivi smartphone Ios o Android l’applicazione dedicata alla 88 Adunata degli Alpini. Inoltre, sembra arricchirsi di nuove funzionalità che coniugano l’innovazione tecnologica con una fruizione dell’evento ancora più coinvolgente. Oltre ai contenuti legati alla ma

Touchscreen smartphone with Earth globe

nifestazione, quali la logistica, il programma e la mappa della Città, ora l’app permetterà anche di sfruttare il servizio WiFi gratuitamente offerto dai partner e di interagire tramite Bluetooth con una rete di dispositivi di prossimità installati appositamente per l’Adunata. Nello specifico, si tratta di un centinaio di cosiddetti “beacons” attraverso i quali saranno rese disponibili informazioni turistiche e interattive contestualizzate rispetto alla posizione dell’utente: entrando nell’area centrale de L’Aquila, ad esempio, riceverà un messaggio di benvenuto con le indicazioni dei luoghi a lui vicini; avvicinandosi a un monumento, ne visualizzerà direttamente sul suo dispositivo la scheda di presentazione con testi e immagini; visitando la “cittadella militare”, potrà approfondire la conoscenza dei mezzi in esposizione semplicemente avvicinandovisi. Il progetto rappresenta a livello nazionale una delle prime effettive applicazioni di queste innovative tecnologie emergenti, che contribuiscono a rendere un luogo più “intelligente” mettendo in relazione le infrastrutture materiali della Città con chi le fruisce e le vive. Una sfida innovativa che il COA ha inteso cogliere insieme al partner We Digital, una realtà attiva nel campo dell’innovazione digitale e della comunicazione mobile che collabora dallo scorso anno con il Comitato Organizzatore. Tutti i dati raccolti dall’applicazione e dalla rete di dispositivi di prossimità saranno poi analizzati da un qualificato gruppo di ricercatori universitari che fornirà un’analisi delle dinamiche connesse alla fruizione del più grande evento itinerante d’Italia, contribuendo a fornire preziose informazioni nell’ottica di un miglioramento continuo sia dal punto di vista organizzativo che di comunicazione.