The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

L’Aquila 10 anni dopo, scienza e odontoiatria per non dimenticare. Grande attesa per l’importante congresso all’Emiciclo

L'evento congressuale accreditato per i crediti ECM intende celebrare il mesto anniversario guardando al futuro nei vari orizzonti dell'odontoiatria

L’Aquila – Scienza e cultura costituiscono un importante riferimento nel progresso e nella crescita del tessuto sociale della capitale aquilana. Molte saranno in questi giorni le iniziative in occasione del decimo anniversario di quella tragedia causata dalla violenza della natura. Nel contesto scientifico c’è grande attesa in particolare per un evento che raccoglie intorno a sè formazione, aggiornamento, cultura, scienza e soprattutto la solidarietà. Per questo le società scientifiche che operano nel settore dell’odontoiatria, si sono unite per dar vita ad una giornata di proficuo lavoro dedicata al decimo anniversario del sisma che nella notte del 6 Aprile ebbe a distruggere la bella città. L’appuntamento è per la giornata di Sabato 13 Aprile 2019 nella suggestiva cornice del Palazzo dell’Emiciclo sede della Regione Abruzzo.

“Sono passati 10 anni dalla terribile scossa – si legge nella nota introduttiva dell’evento – della notte del 6 aprile 2009 in cui 309 anime sono volate in cielo e la città di L’Aquila e i suoi dintorni sono stati profondamente feriti. L’Evento congressuale organizzato coinvolge le principali Società scientifiche italiane; alcune di esse sono state già presenti a L’Aquila nel periodo successivo al sisma con il loro supporto di sapere e di solidarietà. Successivamente l’Italia Centrale è stata nuovamente scossa in più occasioni e purtroppo le date del 24 agosto e 30 ottobre 2016, 18 gennaio 2018 rimarranno indelebili nelle memorie collettive.
La Società Italiana di Endodonzia, l’Accademia Italiana di Odontoiatria Conservativa e Restaurativa, l’Accademia Italiana di Odontoiatria Microscopica e la Società Italiana di Parodontologia partecipano con entusiasmo presentando i loro relatori migliori, tutti membri dei consigli direttivi o soci attivi. La giornata di aggiornamento professionale è aperta a tutti gli esercenti l’Odontoiatria e agli Studenti in Odontoiatria e Protesi Dentaria, è accreditata secondo il programma ECM (Educazione Continua in Medicina) del Ministero della Salute e saranno conferiti 5,6 crediti formativi ai primi 200 Odontoiatri che si iscriveranno. Parteciperanno nel momento inaugurale tutti i rappresentanti nazionali, regionali e locali degli Enti e Associazioni di categoria che rappresentano il mondo odontoiatrico oltre le Istituzioni cittadine. La sede dell’importante evento culturale scelta è ubicata nel centro storico di L’Aquila per dare un segno di ritorno alla normalità per una città che ancora oggi fatica a riprendere l’antica quotidianità”.

Dettaglio evento:

8,30 Registrazione partecipanti
9,00 Apertura del Congresso e saluto delle autorità
9,40 Dott. Vittorio Franco – Presidente SIE
Quando e come salvare il dente naturale con infezione di origine endodontica
10,20 Dott. Lucio Daniele – Socio Attivo SIE
La terapia della polpa vitale
11,00 Coffee break
11,40 Dott. Gaetano Paolone – Segretario AIC
Odontoiatria adesiva: le tecniche dirette
12,20 Prof. Francesco Mangani – Presidente eletto AIC
Odontoiatria adesiva: le tecniche indirette
13,00 Dott. Lorenzo Daniele – Socio Attivo AIOM
Uso razionale degli ingrandimenti ottici in Parodontologia e Implantologia
13,40 Light lunch
14,30 Dott. Giovanni Schianchi – Presidente AIOM,
Dott. Luigi Scagnoli – Past President AIOM
Nuovi orientamenti della terapia Endodontica attuale e Diagnosi con
l’ausilio del Microscopio operatorio
15,10 Dott. Rodolfo Gianserra, Dott. Adriano Fratini – Soci Attivi SIdP
Il trattamento del paziente con parodontite di stadio III e IV (1° parte)
15,50 Dott. Rodolfo Gianserra, Dott. Adriano Fratini – Socio Attivo SIdP
Il trattamento del paziente con parodontite di stadio III e IV (2° parte)
16,30 Compilazione questionario ECM
17,00 Chiusura lavori