The news is by your side.

L’Aquila, al via nuovi tirocini presso l’Ufficio Speciale per la Ricostruzione

L’Aquila. L’Ufficio Speciale per la ricostruzione della Città dell’Aquila, che da sempre ripone grande attenzione alle tematiche del territorio anche con riferimento ai delicati aspetti della ricostruzione del tessuto socioculturale della città, ha da poco avviato due tirocini attraverso l’iniziativa “L’Aquila include” promossa dal Comune dell’Aquila nell’ambito delle attività finanziate dal PO FSE Abruzzo 2014-2020.

Il progetto, che mira a favorire la crescita inclusiva attraverso il rafforzamento dell’occupabilità, prevede l’inserimento di soggetti con difficoltà occupazionali all’interno di realtà lavorative che possano formarli valorizzandone le potenzialità.
È stato dunque un privilegio, per il nostro Ufficio, aver avuto l’opportunità di aderire al progetto ed essere stati tra i primi ad ospitare le persone selezionate, con le quali si è intrapreso un cammino virtuoso che ci auguriamo possa generare un valore aggiunto da condividere con l’intera comunità.

Ci sembra importante rappresentare, inoltre, come la sinergia tra diversi soggetti pubblici e privati sia in grado di tradursi in azioni positive di arricchimento reciproco e in buone pratiche da condividere ed implementare. Si ringraziano per questo il Comune dell’Aquila e tutti i componenti dell’ATS che hanno gestito e coordinato il progetto, il Centro per l’Impiego dell’Aquila che ha fornito un’attenta e puntuale assistenza, e l’Assessore alle Politiche Comunitarie, Avv. Carla Mannetti, che ha promosso l’iniziativa e ne ha permesso la realizzazione.