The news is by your side.

L’Aquila, revocate deleghe all’assessore di Stefano. Biondi: in attesa di chiarimenti

L’Aquila. Il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha disposto, con proprio decreto, la revoca delle deleghe all’assessore Annalisa Di Stefano. “L’ex assessore“, spiega il sindaco, “ha preso parte a una conferenza stampa in cui il mio percorso politico è stato definito ‘psichedelico’ e si ipotizzava il venir meno di un rapporto di fiducia nei miei confronti in caso di ritorno alle urne a seguito della sentenza del Consiglio di Stato sulla cosiddetta ‘anatra zoppa’”.

“Ho atteso pazientemente e in silenzio una presa di distanza che non c’è stata – aggiunge Biondi – anche in considerazione della concomitanza della cerimonia per la riapertura delle Anime Sante, una festa che non poteva essere turbata dalle vicende amministrative”.

“In attesa di un chiarimento“, conclude il sindaco, “ho deciso di congelare le deleghe che, per il momento, resteranno in capo al sottoscritto e non verranno riattribuite”