The news is by your side.

Lascia solo in casa il marito disabile, le grida dell’uomo attirano i vicini. Denunciata

Pescara. Abbandono di persona incapace. E’ questa l’accusa di reato a cui dovrà rispondere la donna che ha lasciato solo il marito disabile. E’ stata denunciata, una donna di 48 anni che ha lasciato in casa il marito disabile, per ore, per fare una lunga passeggiata con la figlia. Il fatto è accaduto  nel quartiere San Donato di Pescara, la donna al ritorno nella sua abitazione dopo la camminata ha trovato ad aspettarla la Polizia. L’allarme era stato dato da alcuni residenti, allertati dai lamenti e  dalle grida d’aiuto che provenivano dall’appartamento. In casa i militari hanno giunti sul posto hanno trovato un uomo di 70 anni, privo di un braccio e con diverse patologie che lo immobilizzano a letto.polizia volante