The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

L’avezzanese Marco Fracassi candidato unico alla presidenza per Confindustria Abruzzo. Piena convergenza su di lui da parte degli industriali

L’Aquila. Marco Fracassi, 47 anni di Avezzano, è l’unico candidato alla guida di Confindustria Abruzzo. Il consiglio generale di Confindustria L’Aquila Abruzzo Interno, che si è riunito il 25 giugno scorso, ha designato Fracassi, ex presidente industriali provinciali dell’Aquila, quale candidato alla presidenza regionale. “Intorno al suo nome si è trovata la piena convergenza territoriale e regionale, per la guida degli Industriali nel prossimo mandato elettivo, tanto che, al termine ultimo per la presentazione delle candidature, scaduto ieri, non sono stati presentati altri nominativi – si legge in una nota di Confidustria L’Aquila. La prossima settimana si aprirà la fase di confronto con la base associativa ed entro il prossimo 4 novembre si riunirà la giunta di Confindustria Abruzzo per l’elezione del nuovo presidente.

Fracassi, già past presidente di Condindustria L’Aquila Abruzzo Interno, ha al suo attivo una lunga esprienza all’interno dell’associazione. Laureato in Economia aziendale alla Bocconi di Milano, ha seguito un master alla Luiss in Executive Program on International Business e un secondo master, sempre alla Bocconi, in Direzione generale e successo dell’impresa. Amministratore unico della Fama Plast di Avezzano, dal 2009 è membro del gruppo di lavoro “Aimflex” Federazione Gomma-Plastica. Nel 2011 entra quale membro permanente nel Comitato energia di Confindustria Nazionale; nel 2012 diventa consigliere di amministrazione di Confindustria L’Aquila e dal 2015 a gennaio 2019 riveste la carica di presidente di Confindustria L’Aquila Abruzzo Interno. E’ cofondatore del Coordinamento consorzi dei consumatori di Energia e partecipa alla costituzione del più significativo gruppo d’acquisto di Energia del Centro-Sud, la “Unica Energia”, partecipata interamente da Confindustria L’Aquila, Unindustria Lazio e Assosistema. Dal 2015 è amministratore unico di Unica Energia, dal 2015 al 2018 è stato presidente di Italconfindi Teramo, da aprile 2016 è vice presidente della Camera di commercio dell’Aquila.