The news is by your side.

L’avezzanese Marielisa Serone eletta alla conferenza nazionale delle donne democratiche. Piacente: valore aggiunto

L’Aquila. E’ stata votata all’unanimità a rappresentare le Democratiche dell’Abruzzo nel Coordinamento Nazionale delle Donne, Marielisa Serone, 42enne di Avezzano, filosofa, scrittice, dirigente provinciale del PD aquilano, da anni promulgatrice di una cultura contraria a discriminazione e sessismo, in tutte le sue forme e sfaccettature. “Durante l’incontro del coordinamento delle democratiche regionali, che ha visto la presenza di una folta platea di donne motivate e preparate, è stata eletta con nostro grande orgoglio Marielisa”, commenta Francesco Piacente, segretario provinciale del Partito Democratico, “la bella notizia ci rende fieri, le democratiche d’Abruzzo hanno premiato il suo lavoro, la sua passione, la sua lungimiranza e la sua coerenza. “Marielisa insieme a Fabiola, altra delegata eletta del teramano, saranno ottime rappresentanti di una comunità di donne abruzzesi con tanta passione e determinazione”.

“La Conferenza delle Donne costituisce un valore aggiunto per il PD nell’ottica di un vero e proprio rinnovamento sociale e politico”, precisa Piacente, “rappresenta un luogo ampio di incontro e di confronto che può diventare fortemente attrattivo per l’universo femminile al di là della specifica appartenenza al partito. È importante riconoscere il valido contributo che le donne possono portare alla realtà democratica”, conclude il segretario provinciale del Pd, “ed è necessario promuovere la partecipazione delle donne in tutte le realtà, di qualunque livello politico e sociale, incoraggiando strategie che permettano alle voci delle donne, in tutta la loro diversità, di essere considerate, di partecipare e di essere rappresentate”.