The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Lavori a rilento al San Salvatore, la Asl revoca l’incarico alla ditta appaltatrice

L’Aquila. Ritmi-lumaca nei lavori di ripristino dei locali delle  Chirurgie dell’ospedale San Salvatore di L’Aquila e la Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila revoca l’incarico alla ditta assegnataria, annunciando di voler avviare in tempi brevi l’iter amministrativo per scegliere un’altra impresa. I lavori riguardano il ripristino dei locali delle Chirurgie, il cosiddetto Delta chirurgico del San Salvatore,  per i quali la ditta scelta, a dispetto degli accordi e dei tempi fissati dal contratto stipulato con la Asl, ha disatteso vari aspetti contrattuali, tra i quali quello relativo ai termini di ultimazione dei lavori. Alla luce  di questi forti e ripetuti ritardi, la Direzione Asl provvederà ad ospedale l'aquilaaggiudicare l’appalto ad altra impresa.  “Di fronte alle ragguardevoli inadempienze, specie sulla tempistica concordata, da parte della ditta incaricata”, dichiara il Manager Asl, Giancarlo Silveri, “abbiamo deciso di revocarle l’incarico e ora cercheremo di accelerare al massimo i tempi, per quello che la normativa ci consente, per aggiudicare i lavori ad altra impresa”. “Purtroppo questo ulteriore, imprevisto passaggio – per motivi indipendenti dalla nostra volontà – causerà non pochi disagi alla popolazione a causa dell’allungamento dei tempi di ultimazione delle opere di ripristino prevista, in un primo momento, per l’inizio del 2013 e poi per fine gennaio 2014”