The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Le melodie di Bach a favore dei malati nel concerto di solidarietà dell’Avulss L’Aquila

L’Aquila. Le immortali melodie di Bach come ali per far volare la solidarietà a favore delle persone ammalate: questo il senso del Concerto Bach & Sons. L’evento, organizzato dall’Associazione AVULSS L’AQUILA Onlus in collaborazione con altre realtà associative aquilane, avrà luogo a L’Aquila sabato alle 18 images (2)all’Auditorium del Parco. L’Emphasis Baroque Ensemble, composto dal M° Luigi Tufano, Lara Cocca, Rebeca Ferri e Cecilia Montanaro, proporrà un raffinato repertorio barocco di brani di Johann Sebastian Bach e dei suoi tre figli. L’evento, reso possibile grazie al generoso mecenatismo di FONDAZIONE CARISPAQ e BCC ROMA, ha come obiettivo quello di far conoscere la realtà dell’AVULSS L’AQUILA, invogliare l’adesione all’Associazione e raccogliere fondi a favore delle sue attività assistenziali rivolte alle persone ammalate e sole. L’ingresso al concerto è a contributo libero con un minimo di tre euro. “Questo concerto rappresenta una grande occasione per far conoscere agli aquilani le numerose attività assistenziali che AVULSS L’AQUILA Onlus gestisce tramite il generoso e disinteressato impegno dei suoi volontari. Il bene è contagioso ed io spero vivamente che molte persone, dopo questo concerto, decidano di aderire alla nostra Associazione per donare un po’ del proprio tempo a favore degli ammalati e delle persone sole”, afferma la Presidente Luisa Vitturini. “Devo ringraziare con animo riconoscente le altre associazioni aquilane che hanno contribuito, con il loro impegno concreto, alla realizzazione di questo evento: L’Aquila Siamo Noi, Archeoclub L’Aquila, Panta Rei e l’Associazione Internazionale Cavalieri San Giorgio di Borgogna”. “Ringrazio commossa il M° Luigi Tufano e gli altri musicisti dell’Emphasis Baroque Ensemble, per aver rinunciato al proprio cachet professionale in segno di concreta vicinanza alle attività della nostra Associazione. Un plauso particolare va al M° Giandomenico Piermarini, Direttore del Conservatorio “Alfredo Casella”, per il supporto tecnico e d’immagine della sua prestigiosa Istituzione a questo concerto. “Un pensiero particolare – conclude la Vitturini- va alla FONDAZIONE CARISPAQ, nella persona del Presidente Marco Fanfani, e alla BCC ROMA, per la sensibilità dimostrata e per il generoso supporto affinché questo evento potesse aver luogo”.