The news is by your side.

Le poste tornano in centro storico, Petrocchi: ogni inaugurazione è festa, uno scacco matto dato al terremoto

L’Aquila. “Qui ogni inaugurazione è una festa, perché rappresenta un successo dell’offensiva che gli aquilani insieme alle istituzioni hanno lanciato contro il terremoto”. Così l’arcivescovo dell’Aquila, il cardinale Giuseppe Petrocchi, intervenendo all’evento di inaugurazione, a dieci anni dal sisma, della nuova sede delle poste in centro storico all’Aquila.

“Dove si gioca il destino di una comunità non possono esserci frazioni, ma deve esserci l’Unitas convinta perché è in gioco la sorte delle nuove generazioni”, ha continuato l’alto prelato, “gli aquilani hanno il compito di fare da apripista verso il futuro, devono promettere aspettative autentiche e devono realizzarle”. Secondo Petrocchi “ogni inaugurazione è uno scacco matto dato al terremoto. Il sisma viene vinto perché si ripristina ciò che è stato distrutto”, ha concluso, “ma addirittura si migliora, rendendo la città più bella e più forte di prima”.