The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Lettere nuovo presidente Camera minorile d’Abruzzo, l’associazione dello studio e divulgazione del diritto

L’Aquila. L’avvocato aquilano Carla Lettere è il nuovo presidente della Camera minorile d’Abruzzo, associazione forense che si occupa dello studio e della divulgazione del diritto minorile e della famiglia.

Lettere prende il posto del presidente uscente, Giuliana Martinelli, del foro dell’Aquila, che rimane in carica come tesoriere. L’associazione opera da 14 anni nel capoluogo abruzzese ed è votata anche al sociale attraverso corsi di formazione e divulgazione dei diritti dei minori.

“Operiamo in un contesto molto delicato e complesso e le cronache continuamente lo dimostrano” spiega l’avvocato Lettere. “Ci curiamo in particolare che venga garantita l’assistenza e rappresentanza del minore nel processo attraverso la presenza del difensore del minore, del curatore speciale del minore quando richiesto e che venga attuato il prescritto ‘ascolto del minore’. Ci preoccupiamo che sia sempre garantita la difesa dei genitori, nei processi innanzi al Tribunale per i Minorenni, dove è messa in discussione la responsabilità genitoriale. Ci impegniamo, affinché nei procedimenti di separazione e divorzi sia garantito il diritto alla bi-genitorilità” conclude il neo presidente.

A procedere al rinnovo degli organi sociali della Camera minorile d’Abruzzo è stata nei giorni scorsi l’assemblea. Nella prima riunione del nuovo direttivo sono state deliberate le altre cariche associative: Caterina Vignini, del foro dell’Aquila, è il nuovo vicepresidente, Martinelli come detto è il tesoriere e l’avvocato Barbara Tempesta, anche lei del foro aquilano è il nuovo segretario.

Fanno parte del direttivo anche gli avvocati Angela Campitelli, Iole Maggitti, Roberta Ruggeri e Luigia Urbani, tutte del foro aquilano, e Daniela Mascioli del foro di Pescara.