The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Linea Roma-Pescara, Marsilio: cambierà volto all’Abruzzo, da Avezzano alla capitale 50 minuti

Il governatore d'Abruzzo: "ora garanzie sui fondi e i tempi"

Avezzano. La nuova linea ferroviaria veloce Roma-Pescara “cambierà il volto di una parte dei nostri territori”, dice il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, alla conferenza stampa di presentazione dei risultati del tavolo di lavoro al ministero delle Infrastruture. “Poter accedere da Avezzano a Roma Termini, il centro della capitale, in 50 minuti”, dice Marsilio, “quando chi abita nella periferia di Roma non ci mette 50 minuti, significa trasformare la Marsica, l’Abruzzo interno, Tagliacozzo e tutta quella zona in un luogo appetibile sia per la vita di tutti i giorni che consente il pendolarismo e, a maggior ragione, per il turismo e il ripopolamento di zone interne che oggi purtroppo si stanno desertificando”.

Marsilio sottolinea che “per la prima volta c’è un progetto condiviso” anche “se la linea Roma-Pescara non sarà l’alta velocità comunemente intesa, abbiamo deciso pragmaticamente di prendere di petto quello che abbiamo e farlo funzionare meglio”. Chiede poi al governo garanzie sul finanziamento e sui tempi e di “replicare l’esperienza del tavolo di lavoro per un’altra direttrice che oggi non esiste, ma sulla quale c’è una grande richiesta”: rendere diretti i collegamenti tra L’Aquila e Roma.