The news is by your side.

L’iniziativa “Camminata italiana – Benessere, Africa, Diritti” al Comune di Chieti con Giovanni Malagutti

Chieti. Il maratoneta mantovano Giovanni Malagutti è stato stamane accolto nel Comune di Chieti per promuovere il progetto “Camminata italiana ‐ Benessere, Africa, Diritti”. A riceverlo c’era Raffaele Di Felice, assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Chieti, in rappresentanza di tutta l’amministrazione comunale. Malagutti, presidente dell’omonima fondazione impegnata da più di 20 anni nella difesa dei diritti dei bambini e dei soggetti più deboli, è partito da Firenze sabato 7 aprile, accompagnato da uno staff di cui fanno parte Marco Piva e Serena Spadini.

Il maratoneta mantovano sta percorrendo a piedi un percorso di 2.300 chilometri che lo porterà fino in Sicilia, per poi tornare il 3 giugno a Mantova. Oltre duemila chilometri in giro per l’Italia con l’obiettivo di diffondere l’attività fisica e sensibilizzare l’opinione pubblica su alcune problematiche sociali. “Azioni lodevoli come queste sono un esempio per tutti e rappresentano una finalità sociale e umanitaria cui dedichiamo tutta la nostra attenzione”, ha sottolineato l’assessore Di Felice, “ci adopereremo, come amministrazione, per valutare l’eventualità di avviare una cooperazione con la fondazione per progetti su tematiche sociali e in favore dei bambini”. “Ulteriore obiettivo dell’iniziativa”, ha affermato Malagutti, “è quello di provocare una riflessione sul fenomeno delle migrazioni dei popoli. Infine, questo giro d’Italia a piedi vuole attirare l’attenzione sui diritti dei bambini, che spesso subiscono violenze da una società poco attenta”. (M.D.P.)