The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Liste d’attesa, Stella: la ricetta per snellirle la fornisce il Ministro Grillo, noi vigileremo

L’Aquila. “Hanno ragione i cittadini abruzzesi a chiedere con forza una soluzione alle interminabili liste di attesa delle prestazioni ambulatoriali», afferma il Consigliere regionale del M5S Barbara Stella.
«Fortunatamente siamo finalmente al giro di boa, è solo questione di pochi giorni e tutte le A.S.L. regionali da fine Luglio c.a. dovranno necessariamente adeguarsi alle indicazioni del Ministro Grillo e dare seguito alle conseguenti disposizioni regionali», continua la consigliera.
«Finalmente dopo anni di immobilismo a danno dei cittadini abruzzesi, tutte le Aziende Sanitarie Locali d’ora in poi dovranno uniformare i processi delle liste di attesa, integrandoli con un sistema di priorità della prestazione ambulatoriale che darà la precedenza alle urgenze e non all’ordine di prenotazione, garantendo ai cittadini tempi brevi e certi, con un costante monitoraggio delle criticità delle liste d’attesa».
Numerose sono le iniziative volte allo snellimento delle liste: anche la possibilità da parte delle ASL di incrementare le attività dei laboratori con orari di apertura nei prefestivi e nei festivi. La stampa locale in questi giorni ha messo in evidenza ancora ritardi e difficoltà nella macchina della sanità abruzzese.
«Come cittadina abruzzese monitorerò da vicino l’attuazione delle disposizioni governative incalzando il governo regionale qualora non intervenisse tempestivamente in caso di mancato adeguamento da parte degli enti locali» continua la 5 stelle. «Questa è l’occasione per tutti i cittadini abruzzesi di vedersi finalmente riconosciuto il diritto alla salute, da troppo tempo negato a causa dell’inefficienza di governi e amministrazioni locali guidati dagli interessi delle cliniche private e non dalla salvaguardia della salute dei cittadini».