The news is by your side.

Lo stadio comunale di Sulmona è conforme per le partite di serie D, Fasciani: valorizzare sport locale

L’Aquila. “Lo stadio comunale sarà conforme per le partite di serie D”. È quanto afferma l’assessore del Comune di Sulmona, Pierino Fasciani. “Non corrisponde al vero quanto asserito da un quotidiano online”, precisa l’assessore, “secondo cui le misure del campo del “Pallozzi”, oggetto di lavori in questi giorni per la realizzazione del manto in erba sintetica, non sono adeguate. Non è nemmeno esatto, dunque, sostenere che si tratti di problemi di risorse economiche mancanti. A confermare la conformità della tracciatura del campo, per le partite di campionati della serie D (lunghezza 105 m – larghezza 60 m) è proprio il parere preventivo positivo rilasciato al Comune di Sulmona dalla Lega nazionale dilettanti”.

“Essendo il nostro obiettivo quello di favorire e agevolare lo sport locale”, spiega Fasciani, “consentendo soprattutto ai giovani di potersi allenare e praticare attività sportive calcistiche nella nostra città, abbiamo voluto, inoltre, avviare gli interventi per la ristrutturazione del campo “Mezzetti”, che sarà utile anche per i campionati amatoriali, con la sistemazione della struttura adibita a spogliatoi, puntando, poi, a quella del terreno di gioco e del cancello di ingresso. Non ritengo, pertanto, negativo valorizzare lo sport pensando ai nostri ragazzi”.

“Ho ascoltato molte associazioni e società sportive locali in questi mesi”, conclude l’assessore del comune abruzzese, “ecco perché abbiamo deciso di andare incontro anche alle loro esigenze, per offrire ai nostri giovani uno spazio adeguato al tipo di attività che andranno a svolgere, rispondendo, inoltre, a quanto richiesto dalla Lega nazionale dilettanti. E’ importante valorizzare lo sport locale, portatore di valori preziosi e formativi per i giovani”.