The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

L’olimpionica Elisa Blanchi, medaglia d’argento ad Atene, si laurea in Scienze Motorie all’Aquila

L’Aquila. La campionessa olimpionica di ginnastica ritmica, Elisa Blanchi, ha discusso la tesi per conseguire la laurea in Scienze motorie presso il Dipartimento di Scienze cliniche, applicate e biotecnologiche dell’Università degli Studi dell’Aquila, intitolata ‘Sport ad Alto Livello: un sogno diventato realtà’, con relatrice la professoressa Maria Giulia Vinciguerra. La tesi racconta la storia di un’atleta che ha dedicato tutta la sua giovane vita allo sport e che continua a ricercare, con lo studio, le ragioni scientifiche e culturali del movimento e dello sport. La Blanchi ha fatto parte della squadra Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica. Tesserata con il Centro Sportivo dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle, ha iniziato a praticare ginnastica all’età di tre anni e mezzo, a dieci anni è stata convocata nella nazionale juniores.

Medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atene 2004. Campionessa del Mondo, nel 2005 a Baku (Azerbaigian). Nel 2005 Elisa ha avuto l’onore di portare la fiaccola Olimpica per le vie del centro storico di Roma, in occasione dei XX Giochi Olimpici invernali di Torino 2006. Elisa con la sua squadra ha vinto ben 100 medaglie totali in gare internazionali, molte delle quali ottenute nelle varie tappe della Coppa del Mondo. Alle Olimpiadi di Londra 2012 ha conquistato la medaglia di bronzo, ritirandosi dall’attività sportiva professionistica per proseguire la sua carriera come sergente dell’Aeronautica Militare, nel gruppo sportivo di Vigna di Valle.