The news is by your side.

‘Ora della terra’, l’Abruzzo risponde all’appello del Wwf contro il cambiamento climatico

L’Aquila. Sabato 19 marzo torna l’Ora della Terra nel mondo e anche in Abruzzo. Si spengono le luci di decine di piazze e monumenti nella nostra regione in contemporanea con il resto del Pianeta. La volontà di “cambiare il cambiamento climatico” sarà al centro dell’edizione 2016 dell’Ora della Terra (Earth Hour), ora della terral’evento mondiale del WWF che rilancia le mobilitazioni globali che hanno portato all’Accordo di Parigi sul clima. Domani, dalle ore 20:30 alle ore 21:30 si spegneranno simbolicamente le luci di piazze e monumenti di tutto il Mondo. Milioni e milioni di cittadini, migliaia di Istituzioni e impese di tutti i Paesi del mondo faranno un gesto semplice come spegnere una luce, ma che testimonia la volontà di lottare contro i cambiamenti climatici e superare la dipendenza dalla fonti fossili. Quest’anno sono 178 i Paesi aderenti: si spegneranno l’Empire State Building di New York, l’Opera House di Sidney, la Tour Eiffel di Parigi, il Marina Bay Sands a Singapore, il Kourou Space Centre nella Guyana francese e tanti altri. In Italia si spegneranno tutti i principali monumenti dal Maschio Angioino a Napoli alla scalinata del Pincio a Bologna, dal Castello Sforzesco a Milano alla facciata della Stazione di Santa Maria Novella a Firenze, da Piazza del Campo a Siena e Piazza dei Miracoli a Pisa, dall’Arena a Verona alla Fontana di Trevi di Roma dove sarà l’evento nazionale con la partecipazione di Piero Angela.

In Abruzzo.

Fino ad oggi sono oltre 40 gli spegnimenti e gli eventi (ma altri si stanno aggiungendo in queste ore) organizzati nella nostra regione dal WWF in collaborazione con Amministrazioni Comunali e Provinciali, Parchi nazionali, Riserve regionali, ristoranti, musei e tante altre realtà. “Come sempre l’Abruzzo ha risposto all’appello dell’Ora della Terra”, dichiara Luciano Di Tizio, Delegato del WWF Abruzzo. “Si spegneranno le luci di monumenti, edifici e piazze di tante città e paesi. Tante aree naturali protette hanno aderito all’iniziativa e le nostre Oasi e organizzazioni locali hanno organizzato eventi di ogni tipo dagli aperitivi a lume di candela all’osservazione delle stelle, dai convegni scientifici e divulgativi ai laboratori didattici per i bambini. In Abruzzo sappiamo bene che per combattere la dipendenza dalle fonti fossili si devono mettere in atto azioni per impedire la realizzazione di impianti per l’estrazione e la trasformazione degli idrocarburi. L’impegno contro i cambiamenti climatici per noi viene da lontano: parte dalla battaglia contro il Centro Oli di Ortona e arriva fino a quella contro la piattaforma Ombrina Mare. L’adesione a un evento globale come ’Ora della Terra sta a significare che il nostro impegno per difendere i nostri territori si inquadra in un impegno più ampio che riguarda tutto il Pianeta”.

Eventi in Abruzzo per l’Ora della Terra 2016  

Dove Iniziativa
Chieti Ore 18:30 Incontro pubblico sul Lupo “Fiaba abruzzese di greggi, lupi e pastori  di Francesco Sanvitale” al Museo Universitario di Chieti
Chieti Aperitivo a lume di candela al Ristorante Nino
Atri (TE) Aperitivo a lume di candela al Bar Duomo, osservazione della volta celeste e visita guidata di Palazzo Mambelli
Anversa degli Abruzzi (AQ) “10 anni insieme per la Terra!”: stand, laboratori per bambini, aperitivo cenato e tanti altri eventi per festeggiare i 10 anni dell’Ora della Terra
Vasto (CH) 18: Incontro pubblico “Il mondo che cambia” presso Bottega Mondo Allegre corso Plebiscito
Vasto (CH) Cena a lume di candela presso Ristorante La tana Piazza Pudente
Celano (AQ) Cena a lume di candela dell’Associazione ristoratori con menù a Km zero
Celano (AQ) Ore 21: Esibizione della “Corale Grossi” presso la Chiesa del Carmine
Teramo Ore 18: Banchetto informativo Corso San Giorgio

 

Monumenti e piazze che si spengono in Abruzzo per l’Ora della Terra 2016

 

ADERENTE SPEGNIMENTO LUCI COMUNE
Polo Museale d’Abruzzo Castello Piccolomini Celano (AQ)
Parco Nazionale della Majella Sede del Parco alla Badia Morronese Sulmona (AQ)
Parco Nazionale della Majella Centro visita Giardino Botanico “D. Brescia” e Centro di Educazione all’Ambiente Sant’Eufemia a Maiella (PE)
Riserva naturale – Oasi WWF “Cascate del Verde” Vetrina della Riserva Borrello (CH)
Amministrazione Comunale e Provinciale e Museo Universitario di Chieti Piazza San Giustino e Piazza G.B. Vico. Palazzo della Provincia. Facciata del Museo Universitario in Piazza Trento e Trieste Chieti
Amministrazione Comunale Piazze di Molino S. Nicola, Ripattoni e Bellante Bellante (TE)
Amministrazione Comunale Torre campanaria Duomo e Piazza Duca d’Acquaviva Atri (TE)
Amministrazione Comunale Scalinata del Palazzo del Comune in Piazza Belprato e via Flaturno Anversa degli Abruzzi (AQ)
Amministrazione Comunale Monumento ai caduti in via Roma Sante Marie (AQ)
Amministrazione Comunale Domus e Portale di Santa Sabina in Corso Vittorio Veneto San Benedetto dei Marsi (AQ)
Amministrazione Comunale e Associazione Culturale “Quelli di Archippe” Castello Piccolomini in Piazza Castello Ortucchio (AQ)
Cooperativa Majella Centro visita e Centro Educazione Ambientale  Il Vecchio Asilo in via Domenico Ricchiuti Lama dei Peligni (CH)
Amministrazione Comunale Piazza dei caduti e Largo del Parco della Rimembranza Collarmele (AQ)
Amministrazione Comunale Chiesa Santa Maria delle Grazie Luco dei Marsi (AQ)
Amministrazione Comunale Piazza Matteotti e Torre Febonio in via della Torre Trasacco (AQ)
Amministrazione Comunale Palazzo del Museo in via Stretta Collelongo (AQ)
Amministrazione Comunale Piazza Filippo Angeletti Aielli (AQ)
Amministrazione Comunale Piazza della Chiesa Aielli stazione (AQ)
Parco Regionale Sirente Velino Sede istituzionale dell’Ente Rocca di Mezzo (AQ)
Amministrazione Comunale Castello Aragonese Ortona (CH)
Amministrazione Comunale, Consorzio Vasto in Centro, Confesercenti Vasto, Bottega Mondo Allegre Serata Sotto le stelle

Nel centro storico con illuminazione con fiaccole e candele nei negozi

Vasto (CH)
Amministrazione Comunale Tutti gli edifici comunali Pescara
Amministrazione Comunale Palazzo Comunale e Piazza Orsini Montorio al Vomano (TE)
Amministrazione Comunale Piazze e vie del centro Francavilla al Mare (CH)
Riserva Naturale Regionale Castel Cerreto e Amministrazione Comunale. Campanile della Chiesa di Santa Maria del Soccorso in piazza Vittorio Veneto Penna Sant’Andrea (TE)
Area Marina Protetta “Torre di Cerrano” Torre di Cerrano Pineto (TE)
Amministrazione Comunale Palazzo Ducale Casoli (CH)
Amministrazione Comunale Piazza Buozzi Giulianova (TE)
Amministrazione Comunale Archi di Silvi Alta Silvi (TE)
Amministrazione Comunale Villa Filiani Pineto (TE)
Amministrazione Provinciale Palazzo Provinciale Chieti
Amministrazione Comunale Tutto il centro storico Tollo (CH)
Amministrazione Comunale Edifici del centro Tagliacozzo (AQ)
Amministrazione Comunale Piazza della Repubblica e Piazza Risorgimento Avezzano (AQ)
Amministrazione Comunale Abbazia di San Giovanni in Venere Fossacesia (CH)
Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise Sede e uffici del Parco Pescasseroli (AQ)

 

 

 

Testimonial, cene solidali e social network per l’Ora della Terra 2016

 CARTELLA MULTIMEDIALE CON VIDEO E ALTRO MATERIALE: http://www.oradellaterra.org/multimedia

 Marco Mengoni, Fedez, Neri Marcorè, Nicolò Fabi, Vittorio Brumotti e Lisa Casali sono i testimonial del mondo dello spettacolo per l’Ora della Terra 2016. Anche il mondo dello sport è sceso in campo a fianco del WWF: l’invito a diventare “campioni del clima” arriva dalla Federazione Italiana Rugby e dalla Nazionale Azzurra. Adesione anche dal mondo del calcio con tutte le squadre della Lega B – comprese quindi le abruzzesiLanciano e Pescara – attraverso B Solidale, con i capitani che indosseranno le fasce verdi al braccio durante la gara. E anche adesione del Basket della Lega Basket con i capitani che vestiranno le maglie verdi durante il riscaldamento e verrà letto un messaggio prima dell’inno mentre sui led apparirà un messaggio a sostegno dell’Ora della Terra. La novità dell’Ora della Terra di quest’anno è la collaborazione con Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia. Un impegno comune per combattere il cambiamento climatico attraverso le buone abitudini e le relazioni sociali nel segno della riduzione del proprio impatto sul clima. Il video ufficiale dell’edizione dell’Ora della Terra 2016 è il racconto di una futura abitante del Pianeta che, grazie alle azioni virtuose di de-carbonizzazione e tutela dell’ambiente portate avanti sin da ora dalla comunità globale, mostra un futuro possibile del pianeta nel 2090. Taglio delle emissioni, riduzione del taglio di foreste, tutela degli oceani, chiusura delle centrali a carbone, energie rinnovabili: le nostre azioni possono cambiare il futuro, a partire dal gesto simbolico collettivo dell’Ora della Terra. L’Ora della Terra viaggerà anche sui principali social network. Le persone potranno “spegnere” simbolicamente i loro profili Facebook su www.changeclimatechange.org/it_IT/ unendosi in questo modo alla community già molto attiva di cyber attivisti. Dalle 20.30 di sabato seguendo l’hashtag #oradellaterra su Twitter, Facebook e Instagram tutti potranno partecipare pubblicando foto degli spegnimenti e guardando le gallery aggiornate in diretta dei principali eventi in Italia. Gli scatti migliori provenienti dalla rete saranno poi pubblicati su www.oradellaterra.org già a partire da lunedì 21 marzo. Su Facebook all’alba del 19 marzo partirà il countdown per l’Ora della Terra in tutti i Paesi del mondo.