The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

L’Oscar a Green Book parla anche aquilano, maestro abruzzese ha diretto colonna sonora di Kris Bowers

Biondi: grande motivo di orgoglio, il maestro Mancinelli figlio di questa terra

L’Aquila. “È un grande motivo orgoglio poter dire che l’Oscar 2019, assegnato al film ‘Green book’, parla anche aquilano”. Lo dichiara, in una nota, il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi. “La colonna sonora della pellicola, realizzata da Kris Bowers, è stata diretta dal Maestro aquilano Fabrizio Mancinelli, che da anni vive e lavora negli Stati Uniti. Due artisti legati da un’antica amicizia, nata dopo il riconoscimento, tecnicamente Fellowship, che entrambi hanno ricevuto dal Sundance Institute cui fa riferimento il celebre festival nato per volontà di Robert Redford”.

“Un’eccellenza, un figlio di questa terra che è riuscito a ottenere il successo anche se lontano dalla sua amata città dove si è formato come musicista presso il conservatorio ‘Casella’, diplomandosi in composizione e direzione d’orchestra. A Fabrizio giungano le congratulazioni personali e dell’intera municipalità aquilana”.