The news is by your side.

Pet- Tc fissa al San Salvatore, Biondi: opportunità straordinaria, la Regione autorizzi l’acquisto

L’Aquila. “L’ospedale San Salvatore ha di fronte a sé l’opportunità straordinaria di dotarsi di un macchinario fisso per la Pet-Tc. Una notizia importante per la città dell’Aquila e quanti hanno necessità di ricorrere a cure sanitarie attraverso questo dispositivo”. Lo dichiara il sindaco dell’Aquila, e presidente del Comitato ristretto dei sindaci della provincia aquilana, Pierluigi Biondi. “Le strutture interne al nosocomio hanno concluso tutte le attività propedeutiche e l’unico tassello mancante è quello dell’autorizzazione da parte della Regione”, spiega Biondi, “a tal proposito, in qualità di presidente del Comitato e raccogliendo l’invito del direttore dell’Unità operativa complessa di medicina nucleare, Massimo Di Pietro, ho richiesto all’ente regionale di procedere al rilascio del consenso necessario all’acquisto dell’apparecchiatura”.

“Attualmente le attività di cura vengono svolte all’interno di un container mobile esterno al San Salvatore”, precisa il primo cittadino, “e le terapie sono garantite grazie all’abnegazione, la professionalità e lo spirito di servizio del personale sanitario. Medici e operatori hanno necessità di infrastrutture adeguate per continuare a garantire prestazioni efficienti ai cittadini. La condizione è imprescindibile”, conclude Biondi, “affinché il presidio ospedaliero del capoluogo d’Abruzzo mantenga gli alti standard qualitativi nell’erogazione di servizi essenziali e venga ridotto il dato relativo alla mobilità passiva di pazienti aquilani e delle aree interne”.