The news is by your side.

Maltempo: nella provincia di Chieti 90 ditte all’opera contro la neve

Chieti. Sessanta unita’ tra capo cantonieri e cantonieri, 90 ditte con altrettanti mezzi spargisale sono all’opera in Provincia di Chieti per far fronte alle precipitazioni nevose che in nelle scorse ore hanno ricoperto la provincia di 30-40 centimetri di neve. “La neve-chieti-paralisi-upi-fondi-300x200situazione e’ molto impegnativa per il ghiaccio che nonostante la spargitura di sale si rinnova, facilitato dal forte vento che batte diverse zone particolarmente esposte”, spiega in una nota il presidente della Provincia di Chieti e sindaco di Lanciano Mario Pupillo. “La minacciata chiusura della provinciale del Valico della Forchetta stazione di Palena e’ stata sventata con la collaborazione con la Provincia de L’Aquila che in tarda serata e’ riuscita ad aprire il tratto di loro competenza”, aggiunge Pupillo. “Un sentito ringraziamento invio a tutti coloro che stanno lavorando con turni prolungati e senza risparmio di energie per fronteggiare le problematiche dei cittadini a cui chiedo prudenza nella circolazione, l’uso delle catene da neve e gomme termiche, e di essere pazienti nell’attesa degli interventi che sono numerosi e complessi in un momento particolarmente difficile per la Provincia con l’applicazione della Legge “Delrio”, che prevede tagli economici insostenibili e riduzione di personale”. Il piano neve della Provincia e’ coordinato dal settore Lavori Pubblici con la supervisione del vice-presidente Antonio Tamburrino, “che in queste ore e’ in continuo contatto con tutti coloro che sono stati reclutati per l’emergenza”, conclude Pupillo nella nota.