The news is by your side.

Maltempo: autostrada bloccata e viabilità paralizzata. A Pescara allarme per cani e gatti

L’Aquila. L’Abruzzo sotto la morsa del gelo, della neve e dei disservizi. Non accenna a migliorare questa mattina la situazione meteo nella regione. Dalla costa fino alle aree interne nevica copiosamente. Il gelo e il forte vento stanno rendendo difficili anche i collegamenti tra i diversi paesi. In alcune località montane la colonnina di mercurio è scesa fino a meno 20. Intanto gli automobilisti e i camionisti continuano a lamentare disagi per i caselli autostradali rimasti chiusi. Per tutta la notte alcuni tir sono dovuti rimanere fermi fuori dall’A24 e A25 e ancora questa mattina molti caselli sono chiusi. All’Aquila l’uscita dell’autostrada è rimasta chiusa ai tir che si sono incolonnati fuori in attesa di poter tornare a casa. Per fare fronte alle esigenze legate all’ondata di maltempo che da ore imperversa sull’Abruzzo, la giunta regionale ha deciso questa mattina lo stanziamento di nuove risorse destinate alle amministrazioni provinciali per l’approvvigionamento di sale. A darne notizia l’assessore regionale Mario Mazzocca: “Con questo provvedimento dovremmo riuscire a coprire l’eventuale fabbisogno dei territori in misura adeguata per buona parte della maltempo nevestagione invernale”. La vasta saccatura che interessa gran parte del continente europeo continuerà a determinare, ancora per tutta la giornata di domani, temperature rigide su tutta l’Italia e precipitazioni nevose fino al livello del mare, soprattutto sul versante adriatico. Per oggi sull’Abruzzo si prevede ancora cielo molto nuvoloso o coperto e precipitazioni da sparse a diffuse, a carattere nevoso fino a quote di pianura, con quantitativi cumulati da moderati a localmente abbondanti. Si prevedono ancora estese gelate su tutta la regione. I venti sono previsti da moderati a forti da nord-est, il mare molto mosso o agitato. Ieri in cinquantacinque sono bloccati in un albergo di Capracotta per una tormenta di neve. Sono i componenti dell’Orchestra giovanile Musica in Crescendo di San Salvo, musicisti dagli 8 ai 20 anni che avevano scelto la località del Molise per uno stage formativo. Sarebbero dovuti partire per San Salvo, per un concerto questa sera, ma la neve lo impedisce. E’ stato chiesto l’intervento dell’Anas. “Abbiamo necessità di ripartire” dice Maria Aurelia Del Casale, una delle insegnanti. Appello del Comune di Pescara a chi può ospitare, temporaneamente, cani e gatti trovati soli in questi giorni di freddo, in attesa di ritrovare i proprietari o di essere adottati. L’appello, nell’ambito di una mobilitazione – Comune, volontari della Lega del Cane, Oipa – che sta dando i suoi frutti: un cane con un padrone senza tetto, ammalatosi, è stato trovato a vagare e affidato momentaneamente a conoscenti. Il Comune segnala i numeri 345/9484866, 327/5556700 per aiuto ad altri animali.