The news is by your side.

#Maltempo, frane nel Teramano: cede ponte belvedere a Silvi, chiusa per frana Ss150

Silvi. Paura a Silvi (Teramo) per il cedimento di parte del belvedere a causa di una frana provocata dalle abbondanti piogge di queste ore. Il terreno ha ceduto sotto la pavimentazione facendo crollare muro e parapetto e portandosi dietro anche un tratto di alcuni metri di ringhiera. Si tratta di un belvedere storico, noto per il panorama di tutta l’area metropolitana pescarese fino al mare. L’area è stata messa in sicurezza. Sul posto sono intervenuti tecnici comunali e protezione civile. Sempre a Silvi, al confine con Città Sant’Angelo (Pescara), costantemente monitorato il torrente Piomba, a rischio esondazione. Problemi anche sulla Ss16, al confine con Pineto (Teramo), nella zona della Torre di Cerrano, per l’abbondante presenza di fango sulla strada.

Anas comunica che sulla strada statale 150 ‘Della Valle del Vomano’ il traffico è provvisoriamente bloccato dal km 8 al km 10, tra Notaresco e Morro d’oro, in provincia di Teramo, a causa di una frana che ostruisce la sede stradale. Sul posto sono già presenti le squadre dell’Anas per la gestione dell’emergenza, compatibilmente con il miglioramento delle condizioni meteo, e per la regolamentazione della viabilità, provvisoriamente deviata su strade secondarie segnalate in loco. Anas raccomanda prudenza nellaguida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione ‘VAI’, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde, gratuito, 800 841 148.